Il 4 senza PL rema anche contro il cancro

canottaggiomania_4senzaPL_cancroTroppe, a volte anche a sproposito e con toni troppo accesi, si è parlato del 4 senza Pesi Leggeri. Per giudicare in maniera definitiva l’esperienza di quest’equipaggio azzurro, basta aspettare qualche settimana. Oggi vogliamo parlare d’altro. L’aspetto interessante da sottolineare, sotto il profilo sociale, è  la loro scelta in qualità di testimonial in Italia per l’organizzazione no profit “FuckCancer”.
La giovane organizzazione con sede in America fonda il suo lavoro e i suoi obiettivi nella prevenzione e nell’individuazione delle varie forme di cancro e ultima, ma non per importanza, svolge attività di supporto alle persone affette dalla malattia.

In maniera ingegnosa e diversa dagli standard del caso, in maniera talvolta umoristica e critica, l’organizzazione è impegnata attraverso eventi e programmi comunitari nella raccolta fondi e sensibilizzazione a favore della prevenzione e lotta del cancro.

Non solo sport e canottaggio, ma una propensione dei ragazzi anche verso cause benefiche in un’organizzazione che tra i vari testimonial ha avuto tra le sue fila anche Martin Garrix, giovane musicista e DJ olandese.

Oltre a complimentarci con Martino Goretti, Livio La Padula, Stefano Oppo, Pietro Ruta e Giorgio Tuccinardi, l’invito ai  lettori è di sostenere l’organizzazione, come fanno i ragazzi, linkando il sito http://letsfcancer.com

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...