Archivi categoria: Opinioni

Junior: le Donne mettono la freccia

Il 4 con Junior femminile campione mondiale (foto Perna) 

Numero di podi, di titoli conquistati e  finali raggiunte. Racice vede crescere la Nazionale Junior in maniera piuttosto sensibile anche sotto il profilo dei piazzamenti. L’Italia scala il medagliere sino alla seconda posizione (dietro gli USA, come negli Under 23) ed il merito, principalmente, è della squadra femminile. Le medaglie, da due, diventano cinque perché le ragazze del caposettore hanno Massimo Casula passano da 0 a 3. Continua a leggere Junior: le Donne mettono la freccia

Annunci

Romania in forte ascesa dopo gli Europei, la Gran Bretagna sprofonda

Il 4 senza della Romania

Gongola Antonio Colamonici al termine degli Europei. Ne ha pienamente ragione perché la Romania, con 7 medaglie (3 ori), è la vincitrice del medagliere. Non solo quello complessivo, ma, soprattutto, quello  riguardante le specialità olimpiche. Nel primo caso, davanti a Francia e Italia. Nel secondo, invece, si lascia dietro, nell’ordine, Norvegia, Olanda, Polonia e, appaiate al sesto posto, Italia e Svizzera. La Romania raggiunge 4 volte il podio con le barche maschili, di cui è responsabile proprio Colamonici, con la grande vittoria del 4 senza, l’argento del doppio, il bronzo del 2 senza e dell’otto. A imporsi, tra le Donne, sono 2 senza e Ammiraglia.  Per la cronaca, rispetto al 2017, la Romania, con una vittoria in più, sfila lo scettro di miglior nazionale continentale all’Italia, scesa da tre a un oro olimpico.  Continua a leggere Romania in forte ascesa dopo gli Europei, la Gran Bretagna sprofonda

Coupe de la Jeunesse: la FIC chiede trentamila euro alle Società

Per partecipare alla Coupe de la Jeunesse, equipaggi societari o intersocietari non solo han dovuto superare una prova di selezione ma, tramite le rispettive Società d’appartenenza, metter pesantemente mano al portafoglio. 560 euro a persona, moltiplicati per i 52 (40 atleti e 12 tecnici) componenti della rappresentativa azzurra, fanno quasi trentamila euro. Continua a leggere Coupe de la Jeunesse: la FIC chiede trentamila euro alle Società

Vi aspettiamo!

Dopo Giuseppe Vicino, Matteo Lodo. Un nuovo stop: dalla schiena di Peppe al ginocchio di Matteo. I campioni mondiali del 2 senza stanno affrontano un momento travagliato ma nel loro recupero, senza bruciare le tappe, confidiamo. A lungo termine, almeno per quel che riguarda Vicino, mentre per Lodo, attualmente, le notizie ufficiali parlano solo della mancata partecipazione ai Tricolori e alla seconda prova di Coppa del Mondo a Linz.  Continua a leggere Vi aspettiamo!

“Una Reggia Challenge Cup al mese? Magari!”

Oxford e Cambridge a Caserta. Il giorno prima. E’ il grande momento del rinnovo di una sfida epica, con la Reggia vestita a festa. Lo Sport è Cultura. Lo Sport è Spettacolo. L’attenzione di  Kinder + Sport è la testimonianza della giusta rotta intrapresa con il Canottaggio Sprint. Il fascino di una competizione che piace e andrebbe, in futuro, riproposta anche in altre città d’Italia. Continua a leggere “Una Reggia Challenge Cup al mese? Magari!”