Archivi categoria: Storie

L’importanza di diventare Rambo

Luca Rambaldi, da Ferrara, e i suoi primi, notevoli, sforzi al College Remiero di Piediluco sotto la guida di Agostino Abbagnale. Ha poco più di 16 anni, non è facilmente “addomesticabile”. Un bel caratterino, dicono… Ha determinazione e, soprattutto, voglia di seguire le orme dei grandi del Canottaggio azzurro. E proprio lì, al College, c’è un “motivational poster” con gli dei della coppia azzurra: Rossano Galtarossa, Alessio Sartori, Simone Ranieri e il suo maestro, Ago… Sidney 2000: l’ultima, grandissima, vittoria del 4 di coppia coincide, guarda caso, con l’ultimo oro del Canottaggio italiano alle Olimpiadi. Rambo non si nasce ma si diventa. Continua a leggere L’importanza di diventare Rambo

Annunci

Allegra guarda lontano

Dall’argento ai Mondiali Under 23 all’esordio assoluto ai Mondiali sempre a bordo del doppio leggero, senza dimenticare l’anno prima (2016) il titolo iridato nel 4 di coppia leggero e il felice Mondiale Junior di Rio 2015 con il bronzo nel doppio.  Continua a leggere Allegra guarda lontano

Da Poznan 2008 a Linz 2018. Il 4 di coppia azzurro torna a ruggire

Da dieci anni esatti esatti. Dalla prova di Coppa del Mondo precedente di circa 2 mesi l’Olimpiade quando l’allora responsabile della vogata di coppia azzurra Cattaneo, assieme all’allora DT Coppola, trovò la quadra. Poco prima di Poznan, spostò gli emergenti Venier e Agamennoni dal doppio al 4 di coppia e qui, insieme a Galtarossa e Raineri, fecero solo grandi cose. L’oro in Coppa del Mondo a Poznan, l’argento ai Giochi Olimpici di Pechino 2008.  Continua a leggere Da Poznan 2008 a Linz 2018. Il 4 di coppia azzurro torna a ruggire

La Cina sogna due ori olimpici con Redgrave DT

La Cina, al giorno d’oggi, non si interessa più soltanto di avere, a peso d’oro, grandi calciatori o i loro blasonatissimi tecnici. La Cina si interessa anche al Canottaggio e per diventare grande punta alla stella più luminosa dell’intero firmamento. Sir Steve Redgrave, cinque volte medaglia d’oro alle Olimpiadi tra Los Angeles 1984 e Sidney 2000, sarà responsabile dell’High Performance sino alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020. Continua a leggere La Cina sogna due ori olimpici con Redgrave DT

13 anni dopo

Violante porta a spasso Joas Binda

L’amicizia che mi lega alla famiglia Binda, dai tempi di CanottaggioVero, ha fatto subito balzare ai miei occhi qualcosa davvero di inaspettato sabato scorso. La seconda generazione della Di-Bi, molto più che un’azienda da 40 anni sulla cresta dell’onda per la produzione di abbigliamento tecnico (innovazione e tradizione!), ancora ai remi. A Joas Binda, quindi, chiediamo cosa lo ha spinto ad affrontare il doppio misto Master a Torino.   Continua a leggere 13 anni dopo