Torino degna Capitale Europea dello Sport grazie a Kinder e Silver Skiff

canottaggiomania_Silver_Skiff_singolomaschileMahe Drysdale dalla Nuova Zelanda e i fratelli Sinkovic dalla Croazia. Al Silver Skiff, già da domani, si potranno vedere passeggiare nei pressi della Reale Società Canottieri Cerea. Il top della coppia mondiale: il campione olimpico in singolo e gli iridati nella specialità del doppio. Il valore di quest’evento, nell’anno in cui Torino è Capitale Europea dello Sport, è ben noto a tutti.
Sono assenti, anche quest’anno, i Senior azzurri (c’è comunque Rossano Galtarossa, azzurro tutta la vita ma sarà Master) mentre si presentano al completo i ragazzi del 4 senza Pesi Leggeri: Alberto di Seyssel, Livio La Padula, Stefano Oppo e Martino Goretti. Attenzione poi alla presenza del para-rower Fabrizio Caselli, fresco di qualificazione a Rio de Janeiro 2016, ma anche a tanti atleti atleti di ottimo livello, a cominciare da Francesco Pegoraro (Esperia).  In campo femminile avremo l’olandese Carline Bouw medaglia di bronzo ai mondiali di Aiguibelette,  la nazionale torinese, ma tesserata Canottieri Lario Gaia Palma, la campionessa del mondo under 23 Valentina Rodini, appena passata al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle.

Dopo l’Italia il paese più rappresentato sarà ancora una volta la vicina Svizzera, con 58 singolisti, seguita da Gran Bretagna e Stati Uniti con 20 e Repubblica Ceca entrambe con  18 vogatori. Cinque le nuove nazioni rappresentate: l’Ucraina, la Grecia, il Canada, l’Iran e l’Egitto. Domenica, a prendere il via sotto la sede della Cerea, saranno in tutto 530.

Domani, nella regata Kinder Skiff,  vedremo gareggiare i giovanissimi delle leve 2003 e 2004 sulla distanza di 1000 metri, a cui seguiranno i nati nel 2001 e 2002 sui 4000 metri. Sono 314 giovani atleti provenienti da tutta Italia e da Svizzera, Francia e Grecia. Tutto sotto il segno di Riccardo Steinleitner e Riccardo Vitale, per cui lo staff di Antonio Baruffaldi (presidente) e Umberto Dentis (direttore organizzativo) lavorerà intensamente per onorarne nel migliore dei modi i ricordi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...