Alberti raddoppia a Lima e il Principato di Monaco è 2 volte d’oro. Bene Saturnia ed Elpis

Quentin e Giuseppe
Quentin e Giuseppe

Tre medaglie per due club italiani e un titolo mondiale rivinto da un vogatore sanremese, già azzurro ai Mondiali Junior, questa volta sotto le insegne del Principato di Monaco. Ecco, in sintesi, il Mondiale Coastal Rowing a Lima. Giuseppe Alberti, campione iridato con il CUS Pavia a Bari 2011 in singolo, risale sul massimo trono del canottaggio costiero nel doppio. Insieme a Quentin Antognelli, con i colori della Societé Nautique de Monaco. Alberti e Antognelli: due nomi importanti legati allo sviluppo di questa disciplina in Italia e nel Mondo, con i loro papà Renato e Jannot talmente pionieri da esser considerati non più solo padri ma addirittura nonni del Coastal Rowing. Quinti i fratelli Federico e Francesco Garibaldi, già compagni di club del giovane Quentin e cugini di Giuseppe in quanto cresciuti nella Canottieri Santo Stefano al Mare prima di passare all’Elpis. Meglio di loro, quarti a pochi secondi dal podio, i Federico del Saturnia: Parma e Duchich, dopo una grande rimonta.   Continua a leggere Alberti raddoppia a Lima e il Principato di Monaco è 2 volte d’oro. Bene Saturnia ed Elpis