LA FORZA DI ELISA

 “Il primo periodo dopo la sua scomparsa – racconta commossa Elisa – riuscivo a sentirlo vicino, avevo questa percezione. Ora con il passare del tempo è più complicato. Ma credo sia normale”. Bel servizio della Gazzetta dello Sport a firma di Davide Romani con intervista a Elisa Mondelli.

La sorella minore proverà a realizzare quel sogno a lungo inseguito da Pippo, meritato alla luce di tre stagioni stratosferiche (2017, 2018 e 2019), culminate nella conquista di un titolo mondale (Plovdiv 2018 nel 4 di coppia) e due europei (Racice 2017 nel doppio e Glasgow 2018 nel 4 di coppia).

Ventitré anni e una famiglia tutta ai remi, a cominciare dal nonno Guido che fu presidente della Canottieri Cernobbio. Argento agli Europei e Mondiali Junior 2015 a bordo dell’Ammiraglia femminile, medagliata anche ai Mondiali Coastal Rowing 2017, la vogatrice moltrasina ha difeso i colori azzurri agli Europei 2021 di Varese e anche quest’anno rinnoverà il proprio impegno in vista di un triennio di grandi sfide lungo la strada che porta a Parigi 2024.

Il carattere e la voglia di emergere non le mancano. La ricordo quel sabato pomeriggio di inizio maggio al Palasport di Cernobbio. Non ebbi il coraggio di avvicinarmi, non trovavo le parole giuste di conforto. Dentro doveva soffrire le pene dell’inferno, così giovane di fronte a una tragedia familiare così grande, ma fuori dava prova di grande forza per sostenere il peso di questo dolore insieme ai propri genitori. Elisa, non so se leggerai ma da queste colonne il massimo del supporto affinché tu possa realizzare il tuo sogno olimpico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...