La lezione di Joshua

joshua_dunkley-smithDa Giuseppe Vicino a Joshua Dunkley-Smith. WorldRowing si muove sul filo del 4 senza e così l’atleta del mese di Novembre diventa il vogatore australiano vicecampione mondiale. Uomo dell’emergenza, perché si fa trovare pronto nel momento in cui l’equipaggio australiano risente dell’incidente a catena in bicicletta, a pochi chilometri dall’hub di Gavirate, dove ad avere la peggio è Alex Lloyd. “Rimpatriato” il compagno di Nazionale, Joshua scende a malincuore dall’Ammiraglia. “Inizialmente chiesi di rimanere nell’otto e di utilizzare una riserva per il 4 senza: in tal modo, pensavo, l’incidente non avrebbe compromesso il lavoro di 2 equipaggi. Parere ascoltato dai nostri tecnici, anche se la scelta è stata diversa. Personalmente ero dispiaciuto di non poter terminare la stagione con gli i compagni dell’otto anche se poi, piano piano, questa sensazione si è trasformata in contentezza di poter aiutare gli amici del 4 senza”.  Continua a leggere La lezione di Joshua