Varese miniera d’argento. Punta altisonante, doppi maschili dal grande cuore

canottaggiomania_Italia_Varese_4senza_MSostanza. L’Italia dimostra di averne in buona quantità dopo la prova di Coppa del Mondo di Varese in previsione del Mondiale di Aiguebelette. I bilanci, le pagelle e gli approfondimenti, come di consueto, li lasciamo ai prossimi giorni. Concentriamo l’attenzione su quanto accaduto in questa bella domenica varesina. Quattro medaglie in barca olimpica, con gli argenti di 2 e 4 senza e doppio leggero maschile, e il bronzo del doppio maschile. Con il bronzo del due senza PL  e l’argento del 4 con ParaRowing, sei medaglie complessive per l’Italia
canottaggiomania_Italia_Varese_2senza_ME’ il 2 senza di Giovanni Abagnale e Vincenzo Abbagnale ad inaugurare l’argenteria con un’ottima prova in cui si tocca con mano il grande affiatamento tra i due Under 23, entrambi cresciuti nel CN Stabia. Bravi loro, a mettere in difficoltà sino all’arrivo l’Olanda di Braas e Steenman, ma bravi anche Luca Agamennoni e Domenico Montrone, quarti a un secondo e tre decimi dal bronzo (Australia). Il doppio leggero di Andrea Micheletti e Pietro Ruta dimostra di saper affrontare le difficoltà. E’ vero che i francesi Delayre e Azou sono ancora un gradino sopra, ma gli azzurri sanno soffrire e difendere, con i denti, un preziosissimo argento dagli attacchi dei rognosi inglesi Chambers e Fletcher. canottaggiomania_Italia_Varese_Ruta_MichelettiAndrea e Pietro confermano, quindi, il valore della loro grande ricetta di umiltà e semplicità. E che dire, poi, del 4 senza? Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino infiammano la Schiranna. Qui la fame agonistica di questi 4 atleti, 3 giovani e un Castaldo rigenerato, fa davvero la differenza.  Vincono gli Stati Uniti per sei decimi: la lotta con il Canada premia l’Italia per 4 centesimi. Negli ultimi 750 metri, a Croazia ormai lontana e trascinandosi dietro canottaggiomania_Italia_Varese_Battisti_Fossianche l’Australia, cambiano completamente passo Romano Battisti e Francesco Fossi andandosi a prendere un bronzo che ci fornisce importanti indicazioni in merito allo stato di crescita (più avanti dell’argentato 2014) del nostro doppio. Un finale all’arrembaggio davvero eccezionale, un bel regalo di Romano alla sua Lavinia per il suo terzo compleanno.

Arriva anche il bronzo del due senza pesi leggeri di Armando Dell’Aquila e da Piero Sfiligoi.  Dalle specialità non olimpiche arrivano anche i quinti posti del quattro senza femminile di Chiara Ondoli, Beatrice Arcangiolini, Silvia Terrazzi e Sara Barderi e di Marcello Miani nel singolo pesi leggeri. Settimo il quattro di coppia di Paolo Perino, Mario Paonessa, Luca Rambaldi e Simone Venier, vincitore della finale B come il quattro senza Pesi Leggeri di Alberto Di Seyssel, Stefano Oppo, Livio La Padula e Martino Goretti.  Secondo posto in finale B, ottavo complessivo per il quattro senza di Luca Parlato, Fabio Infimo, Pierpaolo Frattini e Emanuele Liuzzi e per l’otto di Alessandro Mansutti, Luca Lovisolo, Pietro Zileri, Guglielmo Carcano, Nicolò Pagani, Filippo Mondelli, Matteo Borsini, Jacopo Mancini (tim. Enrico D’Aniello). Al nono posto, grazie al terzo posto in finale B, si classifica il secondo quattro senza PL azzurro, composto da Giorgio Tuccinardi , Alin Petru Zaharia, Paolo Di Girolamo e Guido Gravina insieme al doppio femminile di Sara Bertolasi e Laura Schiavone. Quarto, quinto e sesto posto, e dunque decimo, undicesimo e dodicesimo complessivo, rispettivamente per il singolo di Francesco Cardaioli, il doppio PL femminile di Elisabetta Sancassani e Giulia Pollini e il due senza femminile di Gaia Palma e Alessandra Patelli. Nelle specialità non olimpiche vittoria per Francesco Pegoraro ed è nona la diciottenne Federica Cesarini.

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...