Row Lake Party: appuntamento da non mancare domenica pomeriggio!

Locandina35x35
Locandina35x35

L’idea è nata dai principi dello sport e del sano divertimento: un gruppo di amici, l’energia del lago, un birra fresca e la voglia di celebrare la chiusura delle fatiche agonistiche. Il gruppo di amici: Elia Luini e i compagni della Nazionale italiana di canottaggio. Il lago: quello di Varese, dove si affaccia la location scelta per il progetto: il Chiosco Al Belvedere. La birra: naturalmente quella insostituibile per i canottieri della squadra, quella che loro stessi hanno creato: la ROW LAKE PALE ALE.  Continua a leggere Row Lake Party: appuntamento da non mancare domenica pomeriggio!

Annunci

Para-Rowing d’argento nel 4 con ma Paola non ritira la medaglia

canottaggiomania_Italia_Varese_4con“Oggi ci voleva il coraggio di annullare le nostre regate, in quanto Coppa del Mondo, e organizzare un training camp per il Para-rowing, perché così non è stata una gara. Capisco i problemi di budget, ma ci vuole una maggiore organizzazione. Io riconosco gli avversari, ai quali ho immediatamente stretto la mano dopo la gara, riconosco la mia squadra, perché non mi sono sottratta alle foto di rito, ai baci e agli abbracci per questo secondo posto, ma non riconosco questa gara”. Continua a leggere Para-Rowing d’argento nel 4 con ma Paola non ritira la medaglia

Italia straripante nella Punta. Coppia e PL tra gioie e dolori. Donne da rilanciare

canottaggiomania_Italia_Varese_2senza_Aga_MontroCinque barche olimpiche in finale in Coppa del Mondo a Varese. Grande abbondanza nella Punta Senior, con addirittura la promozione di due 2 senza assieme al bel 4 senza ieri vincitore della batteria. Nella Coppia Senior avanza il doppio e si può esser soddisfatti anche della prova di Francesco Cardaioli ma non di un deludente quattro di coppia versione dottor Jekill (primi 1000 metri) e mister Hyde (dai 1000 in avanti). Pesi Leggeri tra la gioia di un doppio sempre più in crescita e l’amarezza del 4 senza, quello targato Goretti-Oppo-La Padula-Di Seyssel, fuori dalla finale per soli 24 centesimi. Donne sempre in grande difficoltà. Nessuna di loro, molte per parecchi secondi, riesce a superare il recupero o la semifinale. Domani mattina, nell’ultimo atto della competizione, si giocheranno la medaglia anche Marcello Miani nel singolo PL, il 2 senza PL (Dell’Aquila-Sfiligoi) e il 4 senza femminile (Barderi, Terrazzi, Arcangiolini, Ondoli).  Continua a leggere Italia straripante nella Punta. Coppia e PL tra gioie e dolori. Donne da rilanciare