Sport e soldi pubblici. Il “dibattito” Nicholl-Redgrave

Liz Nicholl da una parte e Steve Redgrave dall’altra. Liz è l’amministratrice delegata (Ceo) di Uk Sport, è colei che in Gran Bretagna ha potere decisionale in merito all’assegnazione dei finanziamenti dello Stato in materia di Sport. D’alto livello, of course. Steve Redgrave, 5 volte campione olimpico nella nostra disciplina, non ha certamente bisogno di presentazioni. 
Due interviste a Repubblica, due chiacchierate con la bravissima Emanuela Audisio a 5 mesi di distanza. Due visioni molto diverse.  Ve le proponiamo per una veloce lettura, sperando di stimolare un’attenta riflessione.

Sottolineiamo due passaggi.

Nicholl: “Programmazione, serietà, realismo. Non siamo un ente di beneficenza. Investiamo sul futuro e dove si vince. Finanziamo gli sport con soldi pubblici, quindi abbiamo una responsabilità  […]  Noi non partiamo dalla base per andare alla ricerca del risultato, facciamo l’opposto, partiamo dal risultato, e mettiamo in campo tutto il necessario per sostenerlo. Altrimenti azzeriamo gli aiuti […]  Io uso soldi pubblici, devo avere criteri di scelta trasparenti, devo rispondere dei miei investimenti. Non puoi fare sport ad alto livello, a spese dello Stato, se non hai risultati.

Redgrave:Niente soldi agli sport che non vincono? Non è giusto. Io preferisco il vostro sistema, il Coni. L’Italia vince di meno, ma invoglia più gente a fare sport […] Il sistema sportivo è un padre con tanti figli. Ora c’è la crisi e non ce la fa a mantenerli tutti, quindi ne deve sacrificare qualcuno e indirizzare altri verso discipline dove magari c’è meno concorrenza e più possibilità di eccellere.  […] Da padre preferisco nutrire un po’ tutti i figli anziché privilegiare quello più dotato. In pratica preferisco piazzare più atleti in varie discipline anziché vincere l’oro in un solo sport”. 

Leggi qui sotto

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Perchè il CANOTTAGGIO è una passione, un'emozione, un orgoglio, un brivido. Per tutti noi: una MANIA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: