Archivi tag: quattro con

La voce del Cuore: Massimiliano Rocchi

Massimiliano Rocchi
Massimiliano Rocchi

A soli 20 anni, dopo aver bagnato il suo esordio azzurro nel 2010 con un argento ai Mondiali Junior (capovoga del 4 con), era già pronto a tirar fuori definitivamente barca e remi dall’acqua. Pronto, magari, a viver nuove esperienze più gratificanti dal punto di vista umano. Una vicenda, ahinoi, comune a molti altri suoi coetanei. Di fronte al ridimensionamento intrapreso dalla propria Società ed all’impossibilità di trovare un’appagante collocazione in un altro circolo romano, l’abbandono sembrava ormai certo. Invece no. L’appoggio,  incondizionato, della famiglia e la scoperta di nuove motivazioni al CRV Italia cambiano una storia quasi scritta. C’è il punto, ma, per fortuna, si va a capo. Così prosegue l’amore di Massimiliano Rocchi per il canottaggio. Il sogno della maglia azzurra, rincorso con caparbietà e tenacia. Un titolo mondiale Under 23, vinto da capovoga. “Il nostro cuore è un tesoro, spendetelo in un sol colpo e sarete rovinati” diceva Honore de Balzac. Dopo un periodo buio, Massimiliano ha avuto la pazienza di ascoltarne la voce, giorno dopo giorno, senza avere fretta.  Continua a leggere La voce del Cuore: Massimiliano Rocchi

Annunci

E’ tutto vero, ma è un’Italia da sogno a Trakai!

canottaggiomania_Trakai_quattrocon_1Due ori e due argenti, due medaglie per colore dopo le prime quattro finali azzurre ai Mondiali Junior di Trakai. Manca ancora il terzo tipo, quello meno nobile ma comunque importante, per realizzare la previsione di CanottaggioMania. Ci sono ancora quattro carte da giocarci domani con i due otto, il quattro di coppia maschile ed il doppio femminile. Forse si può fare anche meglio di quanto preventivato ma stop. Non corriamo avanti con la mente, fermiamoci e riassaporiamo le odierne emozioni. I sensazionali successi di quattro con maschile e quattro di coppia femminile, la lirica impresa del quattro senza femminile e la conferma ad altissimi livelli del quattro senza maschile.  Continua a leggere E’ tutto vero, ma è un’Italia da sogno a Trakai!

Gold, gold, gold! Prendiamo il volo a Linz

canottaggiomania_4conArrivano quattro medaglie nella prima incandescente giornata di finali a Linz (Austria) dei Mondiali Under 23. Il primo colpo di cannone lo spara il quattro con (Massimiliano Rocchi-CRV Italia, Mario Cuomo-CC Irno, Vincenzo Abbagnale-CN Stabia, Luca Parlato-Marina Militare, Andrea Kiraz-timoniere -CC Saturnia). Gli azzurri passano come un carrarmato sulle ambizioni di Nuova Zelanda e Germania: 39 colpi di passo, ottimo assieme ed una forza esplosiva fanno la differenza nel caldo pomeriggio austriaco. Continua a leggere Gold, gold, gold! Prendiamo il volo a Linz

Quattro con e quadruplo rosa: finale in una mossa

Schisano e Serpico, due martelli già in batteria
Schisano e Serpico, due martelli già in batteria

Fa molto caldo a Linz per i Mondiali Under 23 e così, da domani, il programma gare sarà rivoluzionato evitando agli equipaggi iscritti di soffrire gli oltre trenta gradi di temperatura previsti ogni giorno dalle 13 alle 16. Oltre al caldo, il campo di regata di Ottensheim si mette in evidenza per l’impossibilità di avviare uno stabile collegamento Internet per assistere, comodamente dalla poltrona di casa o dell’ufficio, alle gare seguendole in tempo reale.  Continua a leggere Quattro con e quadruplo rosa: finale in una mossa