Archivi tag: Linz

Il piacere (e la fatica) della riconferma: Guido Gravina

Guido Gravina
Guido Gravina

La gioia del primo successo può esser equivalente a quella della riconferma. Non si sa, sicuramente sono sensazioni differenti l’una dall’altra. Così per Guido Gravina (Reale Società Canottieri Cerea) l’oro di Trakai 2012 è diverso da quello di Linz 2013. Sempre il quattro senza Pesi Leggeri, sempre insieme ad Alin Zaharia. Con due partner giovanissimi, come Stefano Oppo e Paolo Di Girolamo, capaci di bruciare le tappe e passare dal felicissimo Mondiale Junior di Plovdiv 2012 alla tappa di Coppa del Mondo di Lucerna, anche questa esperienza condivisa insieme a Guido. Continua a leggere Il piacere (e la fatica) della riconferma: Guido Gravina

Avanti con testa e cuore: Vincenzo Abbagnale

Vincenzo Abbagnale
Vincenzo Abbagnale

“Ti avevo fatto una promessa ed ora la mantengo”. Nei miei quattro anni federali, pre, durante e post Mondiale, Vincenzo Abbagnale non aveva mai concesso interviste ma, molto chiaramente a Brive La Gaillarde 2009, aveva affermato. “Marco, non te la prendere… Ne faremo una bella bella quando vincerò il primo titolo mondiale”. Detto e fatto.  Continua a leggere Avanti con testa e cuore: Vincenzo Abbagnale

Sempre secondi, ma con 3 anni di lavoro davanti

canottaggiomania_Linz_bandiereUn Mondiale quasi ai nostri piedi. Quasi, perché alla fine la Germania, a parità di ori (quattro), è riuscita a spuntarla per una manciata di argenti in più anche se nel numero delle medaglie, sei contro undici, si è rivelata ancora una volta una potenza inarrivabile a livello Under 23.  Continua a leggere Sempre secondi, ma con 3 anni di lavoro davanti

Linz: finiamo di dare i numeri…

canottaggiomania_Linz_4senzaNon lasciamo le situazioni in sospeso, chiudiamo la pagella del Mondiale Under 23. Una buona esperienza, Linz, anche per il quattro senza maschile (Borsini, Zileri, Bianco, Gabbia), in forte crescita tra la batteria e la finale dove, a lungo,  è stato in lotta per la medaglia. Assegniamo, pertanto, un otto a quest’equipaggio per la convincente prestazione iridata nonostante mancasse un po’ d’assieme a causa dei cambiamenti, evidentemente azzeccati alla luce anche del titolo mondiale del quattro con, apportati dal DT La Mura e Spartaco Barbo. Continua a leggere Linz: finiamo di dare i numeri…

Gold, gold, gold! Prendiamo il volo a Linz

canottaggiomania_4conArrivano quattro medaglie nella prima incandescente giornata di finali a Linz (Austria) dei Mondiali Under 23. Il primo colpo di cannone lo spara il quattro con (Massimiliano Rocchi-CRV Italia, Mario Cuomo-CC Irno, Vincenzo Abbagnale-CN Stabia, Luca Parlato-Marina Militare, Andrea Kiraz-timoniere -CC Saturnia). Gli azzurri passano come un carrarmato sulle ambizioni di Nuova Zelanda e Germania: 39 colpi di passo, ottimo assieme ed una forza esplosiva fanno la differenza nel caldo pomeriggio austriaco. Continua a leggere Gold, gold, gold! Prendiamo il volo a Linz

Quattro senza PL frangiflutti, otto da rivedere

Il quattro senza PL
Il quattro senza PL

Procede la marcia della nostra Nazionale Under 23 e, a tre giorni dalla conclusione dal Mondiale di Linz, contiamo già sette barche in finale. Sei promosse ed una già di diritto, in quanto il numero degli equipaggi iscritti nel quattro di coppia Pesi Leggeri è pari a sei ed oggi, nella sfida per l’assegnazione delle acque, Ghidini, Quaranta,Pegoraro e Mulas si sono piazzati terzi.  Continua a leggere Quattro senza PL frangiflutti, otto da rivedere