Archivi tag: Giochi del Mediterraneo

Otto e mezzo!

Dopo le fatiche... la  Turchia regala gentile compagnia
Dopo le fatiche… la Turchia regala gentile compagnia

Diamo i numeri anche a Mersin-Adana, ai Giochi del Mediterraneo. Nel complesso, il voto all’Italia è 8,5. Le motivazioni? Già espresse nei precedenti articoli. La valutazione tiene ovviamente conto anche del tasso di difficoltà (più basso che medio) della competizione. La media sarebbe 8,35, ma volentieri approssimiamo per eccesso, in quanto ci troviamo di fronte al miglior medagliere del canottaggio azzurro nella storia dei GDM. Continua a leggere Otto e mezzo!

Il Mediterraneo è nostro!

canottaggiomania_Gdm_pepporuta
Un demone? No, semplicemente Pietro Ruta!

Otto anni dopo Almeria 2005, l’Italia torna a esser padrona del Mediterraneo. A Mersin-Adana, complice anche l’assenza della Francia, gli azzurri lasciano soltanto qualche briciola vincendo nettamente il medagliere con quattro ori, due argenti ed un bronzo. Dietro di noi la Grecia e la Serbia. Titoli mediterranei nei singoli maschili, leggero (Pietro Ruta) e pesante (Francesco Cardaioli), nel doppio (Francesco Fossi, Romano Battisti) e nel due senza (Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo). Donne due volte d’argento con Laura Milani e Giada Colombo. Terzo lo sperimentale doppio leggero di Andrea Micheletti ed Elia Luini. Continua a leggere Il Mediterraneo è nostro!

Seven

canottaggiomania_Gdm_allenatori
I tecnici del canottaggio azzurro ai GdM

Sette. Come le meraviglie del mondo o i peccati capitali? Speriamo più le prime, ovviamente, anche se la battaglia è mediterranea e non mondiale. Al termine di questa giornata di noia mediterranea (niente gare azzurre!), “sconfitta” personalmente con un tuffo nelle acque di Varazze e, tra Adana e Mersin, grazie agli allenamenti, alla sistemazione delle imbarcazioni ed al tour presso il Villaggio e le altre sedi di gara condotto dal Presidente Giuseppe Abbagnale, dal Vicepresidente (neomembro dell’Esecutivo Gdm) Davide Tizzano insieme al Consigliere e Fotografo Mimmo Perna,  ci possiamo concentrare sulle finali di domani.  Continua a leggere Seven