Archivi tag: Fossi

Guida ad Amsterdam: i doppi

Il doppio leggero Milani-Sancassani!
Il doppio leggero Milani-Sancassani!

Dopo singolo e due senza, è il momento di passare al doppio. Cinque, tra specialità olimpiche, paralimpiche e non olimpiche, quelli in gara per l’Italia. Sfide molto interessanti in ogni campo. Partiamo dai Pesi Leggeri, quindi dalle maggiori chance di medaglia per la nostra Nazionale, ed evidenziamo, anche in questo caso, le ambizioni dei nostri avversari.  Continua a leggere Guida ad Amsterdam: i doppi

Migliorare Siviglia

Siviglia 2013. Trono europeo per Betta e Laura (foto Mimmo Perna)
Siviglia 2013. Trono europeo per Betta e Laura (foto Mimmo Perna)

Con l’arrivo della Nazionale a Belgrado, archiviate le buone prestazioni dei nostri Under 19 a Hazewinkel, entriamo ufficialmente in clima Europei. Tocca ai più grandi, tocca a loro dimostrare se i “lavori in corso” del cantiere Memorial d’Aloja sono prossimi alla conclusione. Probabilmente no, si dirà naturalmente che Belgrado sarà occasione per fare esperimenti sulla strada della quadratura del cerchio. Una quadratura da raggiungere, giocoforza, ad Amsterdam per i prossimi Mondiali.  Continua a leggere Migliorare Siviglia

Sorprese due senza e Miani, Magnaghi, Sancassani e Fossi inarrestabili

Il doppio PL di Marcello Miani e Francesco Pegoraro
Il doppio PL di Marcello Miani e Francesco Pegoraro

Su il sipario, entrino le attrici e gli attori per il primo atto. Piediluco parte terza, dopo la prima Trio2016 ed il Memorial d’Aloja. Consultare i risultati di questa giornata alle 22 è un po’ come registrare un film in prima visione e goderselo a distanza di tempo, pregando naturalmente i propri cari di non rivelare il finale. Qualcuno viene meno alla promessa di segretezza e così, per colpa di Facebook, qualcosa già sappiamo nel momento in cui scorriamo gli arrivi. Qualche sorpresa c’è e non ci riferiamo solo all’inspiegabile fatto per cui in gara c’è chi scende in acqua con il proprio body societario e chi, invece, con il bel body Trio firmato Di.Bi.  Continua a leggere Sorprese due senza e Miani, Magnaghi, Sancassani e Fossi inarrestabili

Il pomeriggio degli Oscar

Un grande evento firmato dall’Associazione Nazionale Atleti Canottaggio che ci consentirà, al nostro arrivo a Sabaudia nel tardo pomeriggio, di veder sfilare ed applaudire gli equipaggi protagonisti nella stagione 2013. Olimpici, paralimpici, costieri, universitari, giovani e veterani. Tutti insieme per un appuntamento che naturalmente si svolgerà nei locali di una Caserma, quella della Marina Militare, e non in un Teatro che probabilmente non avrebbe offerto la stessa resa per l’inquadramento di uno sport di passione e sacrificio. Un messaggio chiarissimo.  Continua a leggere Il pomeriggio degli Oscar

Velocità e prontezza mentale: Francesco Fossi

Francesco Fossi
Francesco Fossi

Una chiacchierata per sconfiggere l’incombente noia autunnale. Ne faremo molte nei prossimi mesi . Questa volta scomodiamo il prodiere del nostro bronzeo doppio, uno dei Top Players della Nazionale. Francesco Fossi. Nel mondo del “cosa mi dai se io ti do”, il finanziere fiorentino si accontenta di “aver imparato a remare” dopo la sua prima medaglia in barca olimpica. Non è da tutti. Riconosce l’importanza dei successi giovanili ma, allo stesso tempo, ne misura la differenza.Critico, prima con se stesso e poi, solo se necessario, con gli altri. Un atteggiamento che lo porta a migliorarsi elevando pian piano l’asticella. Si parla anche di prontezza mentale e sicuramente Aristotele, un ragionevole pessimista, gliela avrebbe riconosciuta.  Lui e Romano? Cieca fiducia reciproca, impegno e volontà nel sostenersi a vicenda nei momenti più delicati per diventare altamente performanti. Obiettivo raggiunto ovunque: dal Memorial d’Aloja al Mondiale (bronzo) passando per gli Europei (oro), i Giochi del Mediterraneo (oro) e Coppa del Mondo (argento). Gli Holly e Benji del canottaggio italiano? No, meglio pensare che in futuro possano trasformarsi nei Bud Spencer e Terence Hill. Cari avversari, state alla larga, altrimenti ci arrabbiamo!  Continua a leggere Velocità e prontezza mentale: Francesco Fossi

Donne da lodare

canottaggiomania_doppioPL_donne_podioOggi non facciamoci del male, dai… Partiamo dagli otto equipaggi medagliati rivisitando il loro Mondiale e, come sempre, assegnando il nostro voto. Dal 10 e lode al nostro fantastico doppio leggero femminile agli otto assegnati ai bronzei quattro di coppia leggeri. Da domani, avanti con l’analisi delle altre barche.   Continua a leggere Donne da lodare

Dalla quantità alla (grande) qualità

Giuseppe Abbagnale e Franco Cattaneo felici per la medaglia del doppio Fossi-Battisti
Giuseppe Abbagnale e Franco Cattaneo, felici per la medaglia del doppio Fossi-Battisti

Italia prima nel medagliere complessivo del Mondiale, quello comprendente specialità olimpiche, paralimpiche e non olimpiche. Otto medaglie per i 24 equipaggi (80 atleti) presentati dalla nostra Federazione a Chungju. Otto, come gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Germania. In una dichiarazione da poco rilasciata a Canottaggio.org,  Giuseppe Abbagnale si è così espresso. “Questa è una posizione di prestigio che ci fa comprendere come il lavoro impostato, insieme a tutto il mio consiglio ed alla direzione tecnica, stia già portando i suoi frutti”. Parafrasando l’ex difensore pugliese Luigi Garzya, possiamo dire di essere perfettamente d’accordo a metà con il Presidente. Continua a leggere Dalla quantità alla (grande) qualità