Archivi tag: Australia

Come smantellare un quattro senza ed essere felici

canottaggiomania_australia_4senzaIl quattro senza. Il marchio di fabbrica per l’Australia. I primi due successi. Lake Barrington 1990 e Vienna 1991, con allenatore Noel Donaldson. In Tazmania, c’è James Tonkins, già leader e capovoga, insieme a  Nick Green, Mike McKay a Sam Patten. In Austria, già si cambia: giù Patten, su Andrew Cooper. Questa formazione vince le Olimpiadi di Barcellona 1992. Il mito degli Oarsome Foursome ha inizio quando in finale, a Banyoles, stracciano Stati Uniti (1”64) e Slovenia (3”24). Questo successo, oltre alla popolarità, vale agli australiani il ruolo di testimonial di una nota marca di conserve di frutta. Continua a leggere Come smantellare un quattro senza ed essere felici

Annunci

Il canottaggio nel sangue: Howard Croker

Howard Croker
Howard Croker

L’Australia celebra Howard Croker per il suo encomiabile servizio offerto, nel corso della sua intera vita, al canottaggio con la Medaglia dell’Ordine d’Australia nella Divisione Generale. “Una grande sorpresa, sono solo un commerciante…” è stato il commento del settantatreenne imprenditore. A Oxley Island, ha sede la sua azienda che, da cinquantadue anni, produce remi venduti in tutto il mondo. Dal 1964, anno delle Olimpiadi di Tokyo, i suoi remi si collegano ad alte prestazioni internazionali. Dal 2010, Croker ed i suoi collaboratori hanno anche sviluppato una sofisticata tecnologia computerizzata per valutare potenza e tecnica del colpo in acqua.   Continua a leggere Il canottaggio nel sangue: Howard Croker

Dopo Chungju

canottaggiomania_medaglia_chungjuIl medagliere olimpico parla abbastanza chiaro dopo di Chungju. La geografia del potere, sostanzialmente, non cambia ma la differenza tra le forze di grande e medio livello si riduce in maniera consistente. Nell’anno post-olimpico, c’è chi pensa a rifondare e chi a tirare un attimo il fiato. In quest’ultimo caso, con l’attenzione, naturalmente, già alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro e con la volontà tesa a integrare i campioni con le nuove generazioni.  Continua a leggere Dopo Chungju

L’Australia verso Chungju

Kim Crow: un argento (doppio) e un bronzo (singolo) a Londra 2012
Kim Crow: un argento (doppio) e un bronzo (singolo) a Londra 2012

Non perdiamo la (buona?) abitudine di guardare in casa d’altri. Dalla Nuova Zelanda all’Australia, per completare il quadro della partecipazione del continente oceanico ai prossimi Mondiali Assoluti e Pesi Leggeri in Corea del Sud. Questa volta, non c’è l’ufficialità in merito alla composizione della squadra ma, grazie a una fonte assolutamente attendibile, siamo in grado di dire che al 99% gli australiani affronteranno l’impegno stagionale più importante con queste formazioni. Tre pensieri da medaglia: Kim Crow, il quattro senza maschile ed il quattro di coppia femminile.  Continua a leggere L’Australia verso Chungju