L’oro del 2000: Alberto e Nicolas

Nicolas e Alberto a Buenos Aires

Vinta e goduta. E’ l’Olimpiade giovanile di Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo, artefici a Buenos Aires del primo successo azzurro in questa competizione dopo due tentativi (Singapore 2010 e Nanchino 2014) andati a vuoto.   Continua a leggere L’oro del 2000: Alberto e Nicolas

Annunci

L’ultimo capovoga d’oro del 4 senza PL si ritira. Buona vita, Mario!

Mario Gyr

Tanti vogatori azzurri alla Red Bull Row, consueto spettacolare appuntamento promozionale che ogni anno, a fine stagione in Svizzera, coinvolge arrivo da tutto il mondo. Una via diversa per presentare il Canottaggio al pubblico, una via vincente. Per la cronaca, l’equipaggio sponsorizzato Di-Bi arriva secondo!  Continua a leggere L’ultimo capovoga d’oro del 4 senza PL si ritira. Buona vita, Mario!

Donne: statunitensi volanti, olandesi in calo

Foto US Rowing

Torniamo a Plovdiv per un’analisi del medagliere femminile. Gli USA si portano a casa due dei sette ori a disposizione nelle barche olimpiche. Vincono nel 4 senza e otto, storico marchio di fabbrica riconosciuto anche dalle nostre migliori ragazze cooptate durante i Mondiali Junior dai loro talent scout. Continua a leggere Donne: statunitensi volanti, olandesi in calo

“A Tokyo per eguagliare Rio”. La Gran Bretagna prova a rialzarsi dopo la fallimentare Plovdiv

Brendan Purcell lo ammette, candidamente, al Telegraph al termine dei Mondiali. “Lo dobbiamo certamente dire, il rendimento è stato sotto le aspettative e sotto esame non ci finiscono solo gli atleti ma anche tutti i tecnici”. Le sue responsabilità sono molto limitate in quanto è Direttore dell’High Performance soltanto dallo scorso 31 maggio dopo la lunghissima gestione Tanner.  Continua a leggere “A Tokyo per eguagliare Rio”. La Gran Bretagna prova a rialzarsi dopo la fallimentare Plovdiv