Archivi categoria: Storie

Gli eroi delle Repubbliche Marinare si incontrano su Zoom

Sempre in attesa del ritorno alle competizioni, sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Appare certamente di forte impatto la nuova iniziativa di SmartRowing, il settimo incontro “RowingHeroes” che vedrà confrontarsi gli eroi del remo legati alla “madre” di tutte le competizioni remiere. Quella che regala maggior gloria mediatica, con i suoi 50 minuti su RAI 2 (uno dei 3 canali su cui, Olimpiadi a parte, lo Sport non esiste più da anni): la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Continua a leggere Gli eroi delle Repubbliche Marinare si incontrano su Zoom

Drysdale non si ritira, a 42 anni suonati l’ultima battaglia

Mahe Drysdale

Ad aprile affermò di essersi sempre vantato “di essere una delle persone mentalmente più forti e resilienti su questo pianeta”, ma che il rinvio dei Giochi di Tokyo 2020 gli era piovuto addosso come un meteorite. Continua a leggere Drysdale non si ritira, a 42 anni suonati l’ultima battaglia

Credere in Simone (e sostenerlo) verso Tokyo 2020(+1)

C’è chi rema per mestiere e chi per pura passione, in attesa di prendere il decollo in altri settori lavorativi. In quest’ultima categoria, rientra a pieno titolo Simone Martini. Trentadue anni, vogatore della Canottieri Padova, un cursus honorum di tutto rispetto dietro la scrivania e naturalmente anche ai remi. Laura Magistrale in Ingegneria Navale, a breve completerà il Dottorato in Ricerca in Ingegneria Industriale e dell’Informazione. Continua a leggere Credere in Simone (e sostenerlo) verso Tokyo 2020(+1)

Karsten, ancora lei! Anno 29, Olimpiade numero 8?

Sabato e domenica Piediluco ospita il secondo Meeting Nazionale, lo sguardo degli addetti ai lavori internazionali è invece già proiettato alla prima tappa di Coppa del Mondo. Magra magra. A Plovdiv, infatti, si confronteranno poco più di 300 atleti in arrivo da 24 nazioni. La Romania di Antonio Colamonici iscrive addirittura 24 equipaggi. Al pari della Cina, 9 in più rispetto alla Polonia. Continua a leggere Karsten, ancora lei! Anno 29, Olimpiade numero 8?

Maximilian: un campione troppo presto strappato alla vita

E’ di oggi la notizia della scomparsa di Maximilian Reinelt. Appena trent’anni, gli è fatale un incidente sulle piste di St. Moritz. La professione di medico avviata da un paio di stagioni e una lunga vita ancora davanti con la possibilità di costruire una famiglia e, perché no, rimanere nel mondo del Canottaggio con altre funzioni.   Continua a leggere Maximilian: un campione troppo presto strappato alla vita