Archivi categoria: Storie

Riparte la gara di canottaggio più dura al mondo

E’ partita oggi la nuova edizione della Talisker Whisky Atlantic Challenge, la gara di canottaggio più dura al mondo.23 equipaggi e 5 vogatori in solitaria provenienti da 12 paesi sono partiti da La Gomera, nelle isole Canarie, alla volta di Antigua, su una rotta di oltre 3.000 miglia in mezzo all’Oceano che cambierà per sempre le loro vite, mettendoli a dura prova nel superare i propri limiti e vincere la forza degli elementi. Continua a leggere Riparte la gara di canottaggio più dura al mondo

Annunci

Anche Al Morrow saluta

Club, Università, squadre  nazionali. Oltre 40 anni di Canottaggio allenato, a diversi livelli. Dopo il bronzo nel 4 senza ai Giochi Panamericani, la scelta di puntare sulla carriera da coach. Scelta vincente. Il suo Canada nel cuore, con 15 Mondiali e 8 medaglie olimpiche (4 ori, un argento e tre bronzi) vinti tra Barcellona 1992 e Pechino 2008.  Continua a leggere Anche Al Morrow saluta

Più Parigi 2024 che Tokyo 2020 per mamma Helen

Helen Glover

Tokyo si, Tokyo no… Helen Glover sfoglia la margherita per capire se ha senso oppure no partecipare alle prossime Olimpiadi. British Rowing necessita del suo supporto per costruire un 2 senza di spessore elevato ma le priorità della campionessa potrebbero essere cambiate da quando è diventata mamma per la prima volta.   Continua a leggere Più Parigi 2024 che Tokyo 2020 per mamma Helen

Spencer Turrin e la lezione di Rio sulla strada per Tokyo

Spencer Turrin

“Provo un senso di sollievo nel vedere che tutto il duro lavoro affrontato ha dato i suoi frutti. E’ valsa la pena”. Spencer Turrin, in fase di relax dopo il lungo periodo di vacanza post Mondiale,  è felice e non potrebbe esser altrimenti visto che da Sarasota-Bradenton in avanti, a bordo del 4 senza, non ha sbagliato un sol colpo. Due vittorie iridate e due successi in Coppa del Mondo. Continua a leggere Spencer Turrin e la lezione di Rio sulla strada per Tokyo

Irlanda vincente e al femminile

Michelle Carpenter, CEO di Rowing Ireland

L’Irlanda di Antonio Maurogiovanni, unica nazione assieme all’Australia a vincere 2 ori in specialità olimpiche a Plovdiv, continua a ottenere importanti riconoscimenti. Dalle gioie regalate da Sanita Puspure e dal doppio leggero dei fratelli O Donovan al riconoscimento attribuito alla CEO Michelle Carpenter.  Continua a leggere Irlanda vincente e al femminile