Archivi categoria: Articoli

“Recordiamoci” Mantova e Varese

Rygon, Tucci, Basa e Dane: Forestale da record!
Rygon, Tucci, Basa e Dane: Forestale da record!

Per i “maniaci” delle statistiche, proponiamo i record dei Campionati Italiani. La fonte è l’Annuario della FIC, pertanto potete prendervela non una ma ben due volte con me in caso di errori. Risponderò a tutti con piacere, ovviamente a eccezione dell’amico Ferruccio “Mr Pignolet” Calegari: sento già, infatti, il crudele rumore dello sfoglio delle pagine per il controllo… Continua a leggere “Recordiamoci” Mantova e Varese

Lombardia, Toscana e… un Fiume d’oro

canottaggiomania_quattrosenza_Firenze
Justin Dario ed i suoi soci della Can. Firenze

Eccoci finalmente ai Ragazzi ed alle Ragazze. Invariata la partecipazione rispetto all’anno precedente: 573 a Varese 2013, 580 a Piediluco 2012. Non c’è una Società padrona della categoria, anche se ci sono due Regioni leader: la Lombardia e la Toscana, con rispettivamente cinque e  quattro titoli vinti nelle tredici specialità. Doppietta per la Canottieri Firenze e per la Canottieri Limite sull’Arno. Continua a leggere Lombardia, Toscana e… un Fiume d’oro

Carda-Giada, vincere da soli e… in compagnia!

Ok, Carda, ti diamo il cinque, ma tu vincine altri cinque...
Ok, Carda, ti diamo il cinque, ma tu poi vincine altri cinque…

Canottieri Padova, Tritium ed Elpis scrivono altre sei belle pagine di questi Campionati Italiani Under 23 di Varese.  Francesco Cardaioli e Giada Colombo: uomo e donna di questa nuova copertina. Studenti-modello, rispettivamente nelle Facoltà di Medicina e Giurisprudenza di Padova e Varese. Campioni d’Italia due volte, anche oggi, prima in singolo e poi insieme ai loro compagni. Continua a leggere Carda-Giada, vincere da soli e… in compagnia!

Firenze e Stabia forever

canottaggiomania_Firenze
Uragano Firenze nell’otto!

Tre a tre a Varese nella categoria Under 23! Gigi De Lucia (due perle anche nella categoria Ragazzi) e Antonio La Padula fanno pari e patta. Sfide a distanza, peraltro mai annunciate, tra Canottieri Firenze e Circolo Nautico Stabia ma che a noi piace accomunare in quanto stiamo parlando di due importanti serbatoi delle squadre giovanili azzurre. Continua a leggere Firenze e Stabia forever

Previsioni tricolori per Varese

canottaggiomania_VareseOggi e domani Varese tricolore, altro momento di festa-fatica per Mauro Morello, Paolo Caprioli ed il loro staff  dopo e in attesa di settembre. Dopo gli Europei 2012 ed in attesa dei prossimi Mondiali Master (5-9 settembre), la manifestazione internazionale che tutti i Comitati Organizzatori desiderano avere poiché porterà nella Provincia dei Laghi ed in Lombardia tremila persone disposte a spendere non soltanto per gareggiare ma anche, conseguentemente, per riempire tutti gli alberghi della zona, dare un senso al merchandising remiero e, soprattutto, fare i turisti frequentando ristoranti e locali. Continua a leggere Previsioni tricolori per Varese

Re o regina?

Tricia Smith
Tricia Smith: una donna con idee chiare e carattere forte

Tre uomini ed una donna. In seguito alle “nomination”, espresse da alcune federazioni nazionali,  vengono candidati quattro personaggi dal curriculum altisonante alla presidenza FISA: l’uscente Denis Oswald (Svizzera), John Boultbee (Australia), Jean Christophe Rolland (Francia) e Tricia Smith (Canada). Le elezioni si terranno a Chung-Ju, in Corea del Sud, al termine dei prossimi Mondiali. Continua a leggere Re o regina?

Italia, olè!

canottaggiomania_Siviglia_doppioM_medaglia
Francesco e Romano: l’Europa ai loro piedi

Italia frizzante a Siviglia e gli Europei si chiudono bene con le prime cinque medaglie continentali della nuova gestione Abbagnale. L’Italia vede… doppio, scrivevamo venerdì sera dopo le batterie, e così è stato perché i metalli più preziosi arrivano grazie ai “pesanti” Francesco Fossi e Romano Battisti ed alle “leggere” Laura Milani ed Elisabetta Sancassani. Continua a leggere Italia, olè!

L’Italia fa 13 a Siviglia

I toreri Di Costanzo e Castaldo matano la Spagna nel due senza
I toreri Di Costanzo e Castaldo matano la Spagna nel due senza

Dopo recuperi e semifinali, agli Europei di Siviglia, l’Italia fa 13 ma ancora non conosce l’entità della sua vincita. Per questo occorrerà attendere la conclusione delle finali di domani, per ora accontentiamoci (e non è poco…) della corale dimostrazione di competitività della squadra del DT La Mura e del coordinatore Cattaneo. Continua a leggere L’Italia fa 13 a Siviglia

Siviglia: l’Italia vede… doppio!

Betta e Laura, campionesse europee in carica

Quattordici barche al via degli Europei di Siviglia. Una già in finale (otto femminile), quinta nella gara per l’assegnazione delle acque. Tre promosse in finale, sette alle semifinali e sette ai recuperi.  E’ la fotografia della prima giornata azzurra, con luci ed ombre. Dati assolutamente controvertibili dalle prossime prove, a partire da domani quando si completerà lo scacchiere delle barche finaliste e si disputeranno le finali per le specialità non olimpiche. Continua a leggere Siviglia: l’Italia vede… doppio!