Quattro anni di squalifica per doping a vogatore indoor

Mano pesante contro un nuovo atto di slealtà sportiva nel mondo del Canottaggio. World Rowing annuncia una violazione dell’Art. 10.2 del Regolamento AntiDoping.
Lo scozzese Robert Strachan  è risultato positivo il 7 febbraio 2020 all’uso di alcune sostanze proibite: terbutalina, clenbuterolo e testosterone esogeno. Pertanto, i risultati da lui ottenuti ai Mondiali Indoor sono stati invalidati. Strachan non potrà partecipare a nessuna delle competizioni degli sport disciplinati dal Codice Mondiale Antidoping per un periodo di quattro anni dal 20 marzo 2020 al 19 marzo 2024.

“Non lasciare che una decisione sbagliata rovini una potenziale carriera sportiva”. Parole di Martin Claxton, presidente della Scottish Rowing Federation.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...