Annika Van Der Meer: «Prima di tutto un medico, poi una vogatrice»

«Voglio ancora vincere una medaglia d’oro, lo voglio davvero tanto», dice Annika Van Der Meer, una delle tante atlete che aveva messo in programma per la scorsa estate di conquistare a Tokyo il podio più alto nella competizione più importante, ma prima di tutto sente di essere un medico. Continua a leggere Annika Van Der Meer: «Prima di tutto un medico, poi una vogatrice»