“E siamo ancora qui! We are back!”

Ricevo, con piacere, la Newsletter del Comitato Sabaudia MMXX a firma del general manager Luigi Manzo.  C’è grande soddisfazione per una stellare ripartenza post Covid-19 all’insegna del progetto “Sabaudia Rowing”. I due eventi assegnati, Coppa del Mondo 2021 e Mondiale Coastal Rowing e Beach Sprint 2023, completano un quadriennio davvero molto importante dal punto di vista organizzativo. Ancora una volta il gioco di squadra fa la differenza, agli occhi di una FISA persuasa ad allargare lo scenario di una Sabaudia sempre più internazionale.

Ecco la lettera di Luigi Manzo.

“Ci eravamo lasciati nello scorso marzo, con un po’ di delusione e con un arrivederci, ricco più di speranze che di certezze. In quel tempo sospeso che tutti abbiamo vissuto, noi abbiamo continuato a crederci e a lavorare per il progetto “Sabaudia Rowing”.

E come spesso avviene a chi, con il coraggio e la passione, getta il cuore oltre l’ostacolo, ecco che nell’ultima settimana di giugno sono sopraggiunte due fantastiche notizie per Sabaudia e il mondo del canottaggio.

FISA – la Federazione Internazionale – sebbene non previsto e grazie al determinante intervento di Regione Lazio – ha dapprima ricollocato a Sabaudia la terza prova della Coppa del Mondo 2021 (4-6 giugno) – ultima regata ufficiale prima delle Olimpiadi di Tokio – e poi ha premiato la Città, favorendola tra le candidate, per il Campionato Mondiale 2023 di Coastal Rowing e Beach Sprint prova preolimpica in vista del debutto di questa disciplina alle Olimpiadi di Parigi.

Con queste due ulteriori assegnazioni, la Città di Sabaudia conferma il suo ruolo da protagonista nello scenario mondiale per il prossimo quadriennio e raggiunge un obiettivo di altissimo livello impensabile sino a poco tempo fa:

  • 2021 Coppa del Mondo III prova
  • 2022 Campionati Europei Junior
  • 2023 Campionato del Mondo di Coastal Rowing e Beach Sprint
  • 2024 Campionati Europei Assoluti

Risultati possibili grazie ad un virtuoso lavoro di squadra che vede impegnati in prima linea, oltre al Comune di Sabaudia, Regione Lazio, CONI, Provincia di Latina, Marina Militare, Gruppi Sportivi Militari e Forze Armate. Un gioco di squadra determinante per i prossimi anni, affinché Sabaudia e tutto il Territorio possano davvero trasformare questi grandi eventi sportivi in un volano per uno sviluppo economico sostenibile ed un benessere diffuso.

La macchina operativa, che non si è mai fermata, ha ripreso a correre. Gradualmente torneremo a ristabilire rapporti con la Comunità, le Istituzioni, le Associazioni e gli Operatori economici per condividere una nuova sfida tanto impegnativa quanto stimolante”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...