Noio: “FIC al fianco delle società o dei cantieri?”

Ricevo e pubblico una cortese lettera di Francesco Noio, dirigente campano. Ecco il suo punto di vista in merito al piano di interventi della FIC a sostegno delle società affiliate.

“Abbiamo stanziato 550 mila euro a favore delle società, così il Presidente Abbagnale annuncia in questi giorni dal sito federale. Onestamente ritengo opportuno esprimere il mio modesto parere in merito ai contributi promessi dalla FIC.
1000.00 € per acquisto materiale nautico e 500 per sanificazione etc. ovviamente con relativa fatturazione, quindi più il 22%. Non  credo che ciò possa essere di aiuto per  le società perché per utilizzare il buono da 1000 o 500 € le società devono indebitarsi ulteriormente x acquistare una imbarcazione che costa sicuramente di più o altro almeno che nn si utilizzi il contributo acquistando materiale di facile consumo.
Sarebbe stato opportuno non solo  secondo il mio modesto parere, condiviso da tanti, aiutare le società in difficoltà con un contributo a fondo perduto da destinare alle stesse con difficoltà economiche, in modo da  utilizzarlo autonomamente secondo le proprie esigenze e nn invitare ad acquistare barche ed altro dai cantieri. Così si aiutano i cantieri e commercianti o le società?”

Francesco Noio

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...