Karsten, ancora lei! Anno 29, Olimpiade numero 8?

Sabato e domenica Piediluco ospita il secondo Meeting Nazionale, lo sguardo degli addetti ai lavori internazionali è invece già proiettato alla prima tappa di Coppa del Mondo. Magra magra. A Plovdiv, infatti, si confronteranno poco più di 300 atleti in arrivo da 24 nazioni. La Romania di Antonio Colamonici iscrive addirittura 24 equipaggi. Al pari della Cina, 9 in più rispetto alla Polonia.

Damir Martin, smaltite le scorie dell’argento olimpico perso per una questione di millesimi, ritorna al suo singolo . Tutto questo dopo aver patito le pene dell’inferno in un 2018 ricco di infortuni. Interessante il confronto tra i fratelli croati Sinkovic e la Romania, già assaggiata dall’Italia al Meeting e al Memorial nel 2 senza.

Parte dalla  Bulgaria la rincorsa verso la sua ottava Olimpiade. Oro ad Atlanta 1996 e a Sidney 2000, in Giappone non andrà per partecipare. Ritorno al singolo per la ceca Mirka Knapkova, campionessa olimpica a Londra 2012.  Da segnalare anche ben 4 barche statunitensi in selezione per il 2 senza.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...