Gentili e Ruta d’oro, Romania frizzante nella punta

Giacomo Gentili

Primi riscontri dopo la sessione di finali numero 1 del Meeting Nazionale di Piediluco. Andiamo con ordine, nel senso che leggiamo e commentiamo i risultati assoluti mano a mano che si presentano sotto i nostri occhi. Samp-Roma, stasera, non permette troppe riflessioni.
Sorprende, non in positivo,  il quinto posto del 2 senza Patelli-Bertolasi, battuto da Tontodonati-Rocek (terze) e da altre 3 coppie rumene.  Niente gara per Lodo, per colpa del mal di schiena, e allora, con una sola uscita comune, la barca di Abagnale e Vicino esprime il suo massimo. Quinti, in una gara targata ancora Romania (oro e argento) ma con i propositivi Rosetti e Castaldo a 11 centesimi dal secondo posto.  Romania d’oro anche nel singolo leggero femminile, miglior azzurra Federica Cesarini (seconda).

Ruta, poi Goretti e poi Oppo. Ecco il podio maschile con posizioni ben delineate. Dymchenko (iscritta The Core) a mani basse nel singolo Senior, davanti a Romania e all’Under 23 Clara Guerra. Iscritta come Fiamme Gialle, in questa specialità l’Italia Team non esiste. Tra i campioni mondiali del 4 di coppia, solo Gentili raggiunge, vincendola anche bene, la finale A. Panizza terzo in finale B, Rambaldi sesto in finale B,  Filippo Mondalli primo in finale C.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...