Navicelli affollatissimo per il Gran Fondo. E’ quasi un Festival dei Giovani!

E sono 9 e bisogna dire “bravi” ad Antonio Giuntini e al suo staff per aver da subito creduto nelle potenzialità del Canale dei Navicelli e aver ogni anno lavorato con tenacia e caparbietà per organizzare un appuntamento diventato “da circoletto rosso” per le società della Federazione Italiana Canottaggio.

La gara è organizzata dalla Canottieri Arno e dal gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco Billi di Pisa, che per l’occasione ricordano ogni anno due loro associati prematuramente scomparsi; per la “Arno” una gara è dedicata a Mauro Baccelli pluricampione del mondo degli anni 2000 e, per i Vigili del Fuoco,  a Paolo Novelli, vigile del fuoco deceduto durante un’operazione di soccorso svolta a sostegno di alcuni operai in difficoltà.

I numeri  sono, a dir poco, strabilianti. E’ quasi un Festival dei Giovani concentrato in due giornate: sabato e domenica prossimi. 1386 atleti per 556 equipaggi, 104 società. Società come la Canottieri Gavirate si presenteranno, in massa, a Pisa con 71 atleti.

Per quanto riguarda i concorrenti ai titoli italiani di Gran Fondo in doppio e quattro senza nelle principali categorie, tra i maschi saranno ben 65 i doppi Ragazzi e 54 quelli Junior, con buona partecipazione anche tra gli Under 23 (35). 29 i doppi Ragazzi femminili e 24 i doppi Junior femminili. Nel quattro senza invece la categoria più partecipata è quella Ragazzi maschile, con 18 barche al via.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...