Piediluco abbraccia la Romania

Il 4 senza della Romania

“Come ai tempi di Nilsen” direbbe qualcuno con i capelli grigi. Piediluco presa d’assalto dalla “legione straniera”, ma questa volta con la completa (o quasi) assenza dell’Italia. Per tre mesi, da questi giorni sino ad aprile, la Romania di Antonio Colamonici usufruirà del lago umbro per ultimare la preparazione invernale.

Continua a leggere Piediluco abbraccia la Romania

Annunci