Consiglio Federale tra premi e commissari (tecnici e “ad acta”)

I Premi Maglia Azzurra 2018, assieme ai riconoscimenti economici per gli allenatori, saranno al centro dell’attenzione del prossimo Consiglio Federale. 

La riunione è fissata per sabato prossimo a Roma e, tra i vari punti all’ordine del giorno della parte amministrativa, il Presidente Abbagnale, assieme a vicepresidenti e consiglieri, parlerà anche del compenso per il commissario ad acta (per cosa lo sapremo sabato) Enrico Lubrano. Un nome noto, poiché  stiamo infatti parlando del coordinatore del pool di legali che nel 2016 difese Vincenzo Abbagnale davanti  al Tribunale Nazionale Anti Doping.  L’avvocato della Federazione, l’avvocato del figlio, l’avvocato nuovamente della Federazione… Questioni di delicatezza già richiamate quasi 3 anni fa, certamente, ma come si fa a parlare di delicatezza con chi, anche nel novembre 2016, fece spallucce di fronte a un’Assemblea elettiva presieduta da un ex presidente del Circolo Nautico Stabia?

A mezzogiorno in punto, dalla porta di viale Tiziano, entrerà Franco Cattaneo e relazionerà in merito a preparazione olimpica e paralimpica. Presente e futuro della Nazionale.

Tra le carte federali e i regolamenti da analizzare, anche quello Master. Tra le attività di promozione, anche un progetto per il Canottaggio femminile.

All’Ordine del Giorno, anche il Calendario remiero con l’inserimento delle regate di fondo previste nella stagione 2019.

Annunci

2 pensieri riguardo “Consiglio Federale tra premi e commissari (tecnici e “ad acta”)”

  1. Greve inconsapevolezza o colpevoli commistioni?

    Marco sappi che non sei il solo ad infastidirti per queste “cosucce” tipicamente italiane.
    Nel silenzio di commenti e obiezioni a questa gestione, tutti anestetizzati vuoi per generico disinteresse, vuoi per specifico interesse …. per fortuna rimani almeno tu a manifestare qualche osservazione oltre a dare qualche notizia.

    1. Ancora per poco……
      Faremo in modo che più nessuna azienda acquisti pubblicità sul tuo blog (si chiama così?) e ti taglieremo anche i contributi federali per la stampa……
      Non puoi pensare di continuare ad agire così impunemente e pubblicare fake news che danneggiano l’onesto operato del presidente e dei suoi collaboratori ….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...