Allegra guarda lontano

Dall’argento ai Mondiali Under 23 all’esordio assoluto ai Mondiali sempre a bordo del doppio leggero, senza dimenticare l’anno prima (2016) il titolo iridato nel 4 di coppia leggero e il felice Mondiale Junior di Rio 2015 con il bronzo nel doppio. Le tappe bruciate, a soli 20 anni, da Allegra Francalacci  non sfuggono a WorldRowing. Ora la vogatrice della Canottieri  Pontedera, seguita dal campione Leonardo Pettinari, vuol fare del suo meglio in questa stagione dopo un lungo periodo di recupero dovuto a un infortunio.

Originaria di Capraia Fiorentina, campionessa d’Italia nel singolo femminile nella stagione 2017. Anche se apprezzata prodiera di Rodini e Cesarini, le piace esser capovoga “perché mi piace esser nella condizione di dover prendere decisioni” e la più grande sfida è “conquistare il posto in barca al termine del confronto con le migliori atlete italiane di categoria”. A tal proposito,  la Francalacci lavora in prospettiva 2019, con la giusta determinazione al fine di conquistare un posto in barca per il Mondiali di qualificazione olimpica. 

Allegra tiene un diario, ama andare in bicicletta e ascoltare musica.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...