A Brendan Purcell il bastone di comando di British Rowing

Dal primo giugno, sir David Tanner è un pensionato felice. Non ha più sulle spalle, infatti, la responsabilità dei risultati di British Rowing. Felice perché, dopo numerose stagioni di grandi successi, il  quadriennio 2017-2020 si presenta come momento di transizione. Da un lato ritiri eccellenti, dall’altro giovani che faticano a inserirsi. Paradossalmente, a livello Senior, sembra la vogata di coppia a offrire maggiori rassicurazioni rispetto a quella di punta. Si vedrà, si vedrà.

Intanto, dal primo giugno, il bastone di comando dell’High Performance è passato a Brendan Purcell. 47 anni, arriva dal Triathlon. E’ un manager di successo: a Rio de Janeiro, sotto il suo impulso, la Nazionale olimpica e paralimpica ha portato a casa ben 7 medaglie, la prima femminile nella storia britannica .

“Sono molto entusiasta di far parte di British Rowing come direttore dell’High Performance, so che non sarà facile sostituire una forte personalità come Sir David Tanner – afferma Purcell – Non c’è dubbio sul fatto che egli lascia il programma del Canottaggio britannico in una posizione di forza ma per molti anni a venire. Non vedo l’ora di lavorare con il gruppo di atleti, gli allenatori e lo staff di supporto di Caversham, estremamente professionale, e di continuare questa eccellente tradizione di successo”. 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...