Agli Europei Junior di Gravelines l’Italia abbraccia un nuovo Sartori

Matteo Sartori

Rieccoci qui. Venti giorni di pausa. Troppi, lo so, ma i numerosi impegni lavorativi, in testa una Festa dello Sport ligure da organizzare, consumare e smaltire, non sono compatibili con l’aggiornamento di questo blog, prezioso rifugio non più quotidiano ma speriamo non solo mensile! C’è la Nazionale Junior, c’è l’Europeo di Gravelines da presentare. E’ il primo grande impegno internazionale che assegna medaglie “pesanti” in questa stagione 2018. La squadra di Molea (maschile) e Casula (femminile) dovrà invertire il trend del 2017, avaro di medaglie e soddisfazioni, dimostrando così di esser pronta all’apertura di un nuovo ciclo vincente. 

Tredici equipaggi al via, li riportiamo grazie a Canottaggio.org, e non possiamo non osservare il seguente fatto. Dal ritiro del padre all’esordio del figlio, passa solo un anno, Il 2017,  e ora l’Italia conta sulle lunghe leve e soprattutto sul cuore di un Sartori azzurro. Dopo l’addio alla Nazionale di Alessio, oggi vicesindaco di Sabaudia, ecco l’esordio nel 4 di coppia per il sedicenne figlio Matteo. In bocca al lupo per il proseguimento dei fasti di quella che speriamo diventi una dinastia di grandissimo successo per il Canottaggio azzurro.

EQUIPAGGI MASCHILI
SINGOLO: Gennaro Di Mauro (CC Napoli).
DUE SENZA: Simone Fasoli, Davide Comini (AS Moto Guzzi).
DOPPIO: Filippo Graziano, Nicolò Carucci (SC Gavirate).
QUATTRO SENZA: Alberto Zamariola, Achille Benazzo (RCC Cerea), Alessandro Bonamoneta (SS Murcarolo), Nicolas Castelnovo (SC Lario).
QUATTRO CON: Aniello Sabbatino (CN Stabia), Davide Verità (SC Monate), Federico Dini (SC Firenze), Leonardo Apuzzo (CN Stabia), Alessandro Calder-timoniere (Rowing Club Genovese).
QUATTRO DI COPPIA: Matteo Sartori (Fiamme Gialle), Sebastiano Carrettin (SC Giudecca), Matteo Pedron (SC Arolo), Matteo Tonelli (CLT Terni).
OTTO: Yuri Zerboni, Edoardo Rimoldi (SC Moltrasio), Volodymyr Kuflyk (RYCC Savoia), IvanGalimberti (SC Lario), Filippo Sardella (RYCC Savoia), Gabriele Colombo, Roberto Gerosa, Matteo Panceri (SC Lario), Emanuele Capponi-timoniere (Fiamme Gialle).

EQUIPAGGI FEMMINILI
SINGOLO: Greta Martinelli (SC Tremezzina).
DUE SENZA: Nadine Agyemang-Heard, Arianna Passini (SC Moltrasio).
DOPPIO: Ilaria Corazza (SC Ausonia), Maria Ludovica Costa (Rowing Club Genovese).
QUATTRO SENZA: Clara Massaria (SC Arno), Khadija Alajdi El Idrissi (CUS Torino), Vittoria
Tonoli (SC Garda Salò), Chiara Di Pede (SC Arno).
QUATTRO DI COPPIA: Clelia Stefanini (CLT Terni), Alexandra Kushnir (SC Ravenna), Laura Pagnoncelli (SC Tritium), Silvia Capozzi (Fiamme Gialle).
OTTO: Benedetta Lauro (RYCC Savoia), Giulia Kay Fryar, Maria Letizia Sibillo (CRV Italia), Giada Danovaro (Rowing Club Genovese), Beatrice Giuliani (SC Milano), Ilaria Compagnoni (AS Moto Guzzi), Lucrezia Baudino (SC Candia 2010), Andrea Alfano (RYCC Savoia), Haonian Jiang timoniere (Cus Torino).

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...