Robbie Manson miglior atleta d’Oceania

Il riconoscimento dell’ANOC (Association of National Olympic Committees), riunitasi ieri a Praga, va a Robbie Manson. E’ il miglior atleta dell’Oceania nel 2017. La decisione è stata comunicata da Barry Maister, membro neozelandese del CIO e giocatore della Nazionale di Hockey vincitrice dell’oro olimpico a Montreal 1976.  
Una sorpresa per Manson, alla sua prima stagione nella specialità del singolo maschile complice la pausa, probabilmente temporanea, di Mahe Drysdale. Record mondiale (6:30:74) in Coppa del Mondo a Poznan, oro anche a Lucerna prima di incassare la delusione del Mondiale. A Sarasota-Bradenton, quindi alla resa dei conti con i top scullers, è soltanto quinto. Esito clamoroso di una stagione vissuta da padrone e conclusa con una sonora sconfitta. Robbie ci riproverà ancora, poiché il suo obiettivo è partecipare alle Olimpiadi di Tokyo 2020 proprio nella specialità del singolo.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...