Saturnia regina del Coastal Rowing, Martini sempre tonic!

Una medaglia per colore, l’ennesimo sabato di gloria per il CC Saturnia nel Coastal Rowing. Il Mondiale di Thonon mette ancora un’evidenza le peculiarità di una delle poche Società italiane che, di fatto interamente, abbraccia tutte le diverse discipline del Canottaggio. Il team di Spartaco Barbo realizza l’ennesimo capolavoro con 10 atleti medagliati assieme al timoniere Stefano Gioia, saggia e abile guida dei 2 quadrupli. Lorenzo Tedesco, Federico Duchich, Piero Sfiligoi – tre dei quattro azzurri del quattro senza campione mondiale pesi leggeri due settimane fa a Sarasota – con Stefano Morganti conquistano il trono iridato davanti alla Nazionale Universitaria di Emanuele Gaetani Liseo, Niccolò Pagani, Luca Chiumento, Jacopo Mancini e timoniere Fabio Siracusa.

Tra Grecia e Germania ecco inserirsi le ragazze del CC Saturnia. Bianca Laura Pelloni, Federica Molinaro, Elisa Mondelli e Beatrice Millo centrano un fantastico argento. Sul podio, sale anche il doppio di Gustavo Ferrio e Michele Ghezzo.

Il tonic Simone vola nel singolo, in mare aperto è letteralmente imprendibile. Ventotto secondi al peruviano e quaranta allo spagnolo sono la testimonianza di una finale dominata in lungo e in largo. Oro Martini, quindi, e Italia prima nel medagliere davanti ai maestri francesi, costretti a lasciare la cattedra e a tornare sui banchi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...