Scelta di buon senso

Me lo ero perso, ma, pur non avendo trattato in precedenza l’argomento, lo affronto  oggi volentieri. L’iniziale decisione dell’area tecnica federale di fissare le selezioni Under 23 domenica 25 giugno, alla vigilia della terza prova degli esami di maturità,  non era stata presa bene dalla maggioranza dei canottieri attesi dalla “gara” al momento più importante della loro vita. Quella scolastica, naturalmente… 

L’anticipo di 24 ore, quindi a sabato 24 giugno,  non cambia molto  la sostanza delle cose ma almeno è la testimonianza di una Federazione che non si irrigidisce e, anziché incattivire ulteriormente gli animi lasciando cadere nel vuoto la richiesta della base, prova, in qualche modo, ad andargli incontro. In tal modo, fa  capire che al centro della scena ci sono le esigenze degli Atleti e le Società. E’ un passo apprezzabile, di cui mi fa piacere dare atto al presidente Abbagnale, al consigliere delegato all’area tecnica Crispi e al DT Cattaneo.

Annunci

2 pensieri riguardo “Scelta di buon senso”

  1. Bene che la Federazione abbia riconsiderato una propria decisione.
    Ma perchè dobbiamo ritrovarci sempre a mettere delle toppe a scelte “incaute”?
    Le date degli esami di stato sono note fin dall’inizio dell’anno, quindi buon senso vorrebbe che chi deve coinvolgere atleti impegnati in queste prove dovrebbe pensare per tempo a date che siano compatibili sia con le scelte tecniche che con quelle “scolastiche”,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...