Frizzante Italia

Racice si colora subito di azzurro. Ottimo avvio da parte della Nazionale targata Franco Cattaneo che 3 barche promosse in finale e 5 in semifinale. Bravi, molto bravi. Batterie esplosive per 2 senza e doppio. Se la forza di Lodo e Vicino, medagliati alle Olimpiadi nel 4 senza, era nota a molti in ambito internazionale, quella di Rambaldi e Mondelli era tutta da scoprire. Risultato? Miglior tempo per entrambi nelle batterie. 
Peppe e Matteo vincono l’atteso duello di potenza e di nervi con Olanda e Gran Bretagna, Luca e Filippo stroncano tre avversari quotati come Germania, Svizzera e Francia. Avanti bene anche il 4 senza: Castaldo, Montrone, Abagnale e Di Costanzo mettono la museruola a russi e cechi in attesa di misurarsi con Gran Bretagna e Olanda. E i doppi leggeri? 

Tonici e reattivi: Ruta-Oppo e Cesarini-Rodini vincono la loro batteria ed è molto importante il fatto che le due giovani donne siano riuscite a relegare ai recuperi un equipaggio blasonato come quello olandese. Applausi anche per il doppio femminile: anche Gobbi e Tontodonati registrano il miglior tempo delle batterie staccando pesantemente la Repubblica Ceca.

Quattro di coppia e otto maschile sono da rivedere, seconda chance nei recuperi, così come il singolista Simone Martini mentre la giovanissima Clara Guerra stupisce per l’energia gettata in mischia contro atlete più esperte di lei. Promosso pure Andrea Micheletti. 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...