Grobler non si ritira. A Tokyo per difendere gli ori di 4 senza e Ammiraglia

Jurgen GroblerGiuseppe La Mura lascia il posto a Franco Cattaneo in Italia, Jurgen Grobler si tiene stretto il suo in Gran Bretagna. Almeno per un quadriennio ancora. Il settantenne di Magdeburgo, a dispetto delle voci che lo davano sul punto di ritirarsi dopo una lunghissima carriera di successi, dichiara di voler proseguire la sua avventura al timone della squadra Senior inglese. Dall’inizio degli anni Novanta, senza interruzione, Grobler è la preziosissima guida di tanti canottieri e conclude ogni Olimpiade con almeno una medaglia d’oro. Rio de Janeiro 2016 forse la più felice: 4 senza e Ammiraglia sul tetto del mondo. Anche se per l’head coach di British Rowing, il momento migliore resta Sidney 2000 “quando mi sentii, in tutto e per tutto, parte del 4 senza aiutando Redgrave a vincere il suo quinto titolo olimpico”. 

“Si può avere tutto dal punto di vista fisico, ma se non avete la forza mentale, non si vince. Purtroppo, si tratta di qualcosa che non si può misurare”. Un estratto della lunga intervista rilasciata al Telegraph che vi consigliamo di leggere cliccando qui

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...