Cambiare per crescere insieme (atto terzo)

logo_fic_2016“La proposta è quella di iniziare  attività ludiche senza pensare all’agonismo con barche sicure e poco costose (esiste già un
prototipo) per iniziare dall’età di 7 anni”. E’ il pensiero di Enzo Ademollo articolato al punto 5 “Attività Giovanile” del sondaggio “Cambiare per crescere insieme” e il 62% dei votanti è d’accordo con lui. Tra chi è in disaccordo, c’è una voce che sottolinea come “anticipare sia poco proficuo, in quanto favorirebbe un altro problema: il precoce abbandono”. Come dargli torto… Però, osserva un altro dirigente, dobbiamo lottare con discipline che propongono la versione mini: Mini Boxe, Mini Volley,  Mini Basket… Esser precosi è un rischio perché si può “trasferire gli errori che gli allenatori fanno sui cadetti ed allievi su bambini più piccoli”. Ma, spiega un collega, “nella Vela è già possibile iscriversi a 6 anni, quando i programmi sono riferiti al puro divertimento e alla familiarità con l’acqua”.

Tema quanto mai interessante, mai approfondito nel corso dei 4 anni di presidenza Abbagnale. Suggerirei, a entrambi i candidati, di parlarne durante i loro incontri nelle Regioni.

Sul fatto di riconoscere un corrispettivo economico alla società cedente il cartellino di un Atleta, invocando anche un arbitrato, c’è ancora più incertezza. Praticamente metà (48%) si schiera con la proposta Ademollo e l’altra metà è contraria.

C’è chi chiede la regolamentazione del passaggio a gruppi militari o para-militari,  chi favorirebbe il passaggio di Atleti verso club più blasonati solo se esiste una volontà di farli crescere, chi chiama in causa il sistema del Calcio e dei settori giovanili o del Triathlon dove il valore dei cartellini è espresso dal ranking nazionale.

E’ evidente che le società della base continuano a spendere per i loro Atleti anche una volta approdati ai Gruppi Sportivi Militari. Dall’utilizzo di barche e remi al gas, all’acqua e alla luce.  Va detto che il doppio tesseramento, adottato sul finire del 2014, è un passo in avanti ma i benefici dovrebbero comunque esser maggiori.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...