Rio o Taranto?

canottaggiomania_bandiere“Olimpiadi a Rio? No, Campionati del Mare a Taranto”. L’amico Gian Piero Galeazzi, monumento del Canottaggio raccontato, ci fornisce la miglior definizione di questo primissimo scorcio brasiliano. Il “cappottamento” del 2 senza della Serbia, le grandissime difficoltà mostrate da tutti gli equipaggi in gara nella prima giornata. Acqua sporca, inquinata e fonte di malattie? Per ora i principali problemi sono la qualità di un campo di regata bersagliato dal vento e movimentato da schizofreniche onde.

Ora, dopo Rio e in parte anche una funesta Londra (ricordate la finale del 2 senza Carboncini-Mornati?), si capisce anche la prospettiva Coastal Rowing, non più solo come via ludica per il Canottaggio del futuro. E’ anche una Rio da Piotta. “A cavallo di quest’onda, sballottato da sponda a sponda, inseguendo un’altra volta la grande onda che ritorna. Luce rossa squalo in vista, nella mischia sono surfista”.

Condividiamo, per tornare a bomba, l’indignazione di Galeazzi, già abbastanza seccato nei giorni precedenti la cerimonia olimpica per la totale assenza del Canottaggio dagli spot della RAI. Condividiamo, a maggior ragione, perché c’è chi lavora 4 anni in funzione di questa settimana, l’unica in grado di regalare grandissima visibilità e ripagare in maniera adeguata gli immani sforzi che comporta la preparazione di un canottiere.  Tutti, comunque, sanno bene che è da mettere in conto, in uno sport come il nostro, la possibilità di andare incontro a condizioni simili.

Ora la FISA, dopo l’annullamento delle gare odierne per la crescente intensità del vento, ha optato per accorpamento. Gli azzurri e le azzurre che dovevano gareggiare oggi scenderanno in acqua domani assieme all’Ammiraglia. Speriamo che la situazione migliori perché eventuali palliativi, come ad esempio i time trials, mortificherebbero l’immagine di uno sport che, più di altri, ha bisogno delle Olimpiadi per farsi adeguatamente conoscere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...