Meglio la replica di Portogallo-Austria che le finali di Poznan?

Cristiano Ronaldo, domenica mattina, non lo vediamo vedere
Cristiano Ronaldo, domenica mattina, non lo vediamo vedere!

In serata, affronteremo da vicino il tema dell’ultima prova di Coppa del Mondo di Canottaggio. Cinquanta giorni, qualcosa meno, dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Veniamo però a conoscenza di un fatto abbastanza singolare. Le finali azzurre, recita Canottaggio.org, saranno trasmesse in TV in lontana differita 7-8 ore dopo su RaiSport e 5-6 ore dopo su EuroSport. Tutto questo, “in base ai palinsesti ufficiali delle emittenti” dice ancora il sito federale. Se così fosse, allora, si tratterebbe di un pesante schiaffo a 5 dita alla nostra amata disciplina perché i palinsesti ufficiali, consultati oggi alle 13 di giovedì 16 giugno, indicano che domenica 19 giugno, tra le 10 e le 12, RaiSport1 trasmetterà la replica di Portogallo-Austria, seconda giornata del girone F dell’Europeo di Calcio. Partita che il Parco dei Principi di Parigi ospita sabato 18 giugno alle 21.

Almeno per la RAI, dopo l’emozionante ospitata da Fabio Fazio insieme al fratello Carmine e al timoniere Giuseppe Di Capua, il nostro Presidente cortesemente si attivi ed eviti che la replica di una partita di Calcio abbia la precedenza sulla diretta delle finali di Coppa del Mondo, ultimo importante appuntamento prima delle Olimpiadi. Lo gradirebbero anche le famiglie dei nostri azzurri assieme agli appassionati del mondo remiero.

Annunci

2 pensieri riguardo “Meglio la replica di Portogallo-Austria che le finali di Poznan?”

  1. Lo “stadio di ospita” ?

    A parte il refuso, purtoppo mi sa che il numero degli interessati alla suddetta partita sia di qualche ordine di grandezza superiore al numero degli interessati a vedere la regata, come tu stesso dici, i familiari e gli appassionati. =(

  2. Ma come puoi pensare che trasmettano il canottaggio al posto del calcio, oltretutto sono 20 anni che non vinciamo un oro alle Olimpiadi. La sera da Fazio è stato un amarcord, oggi la realtà è sotto gli occhi di tutti non siamo più competitivi come possiamo essere di interesse nazionale quando nemmeno a Varese abbiamo vinto un oro.
    Bisogna essere realisti di Abbagnale non ne esistono più, siamo tornati ad essere una squadretta che conta poco e dato che alla Rai sanno di ciò e ci trasmettono solo quando non c’è nulla di meglio anche perchè agli Europei e a Lucerna non c’eravamo. Colpa nostra

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...