Rischio malattie per i canottieri a Rio de Janeiro?

Ora la Coupé de la Jeunesse, la settimana prossima la Nazionale Junior ai Mondiali di Rio de Janeiro che varranno quale test ufficiale per le Olimpiadi del 2016. E’ di oggi l’articolo del Fatto Quotidiano in merito alle condizioni delle acque brasiliane con riferimento anche al bacino dedicato alle regate di Canottaggio e Canoa. 

“Gli atleti alle prossime Olimpiadi di Rio 2016 nuoteranno e navigheranno in acque così contaminate dalle feci umane che sono a serio rischio di contrarre malattie”. E’ la sintesi dell’inchiesta dell’Associated Press di cui si occupa il giornalista Luca Pisapia.  Al centro dell’attenzione anche il lago Rodrigo de Freitas, sede da martedì prossimo dei confronti tra i team Junior e già sotto tiro, in passato, per la moria di migliaia di pesci. Il CIO sostiene di avere massima fiducia nel rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Le accusa di AP sono però numerose e ben circostanziate. 

Ecco l’articolo pubblicato oggi dal Fatto Quotidiano. http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/01/olimpiadi-di-rio-2016-acque-talmente-contaminate-da-feci-umane-che-atleti-rischiano-di-contrarre-malattie/1924400/  

Annunci

1 commento su “Rischio malattie per i canottieri a Rio de Janeiro?”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...