Giochi Studenteschi a rischio. Federazione da zero in condotta?

canottaggiomania_Studenteschi_2014E’ seriamente a rischio la fase nazionale dei Giochi Studenteschi. Per la seconda volta in tre anni, la Federazione sembra voler rinunciare al più importante appuntamento stagionale del canottaggio scolastico. La ragione? La mancanza di 10.000 euro per la copertura economica di un evento già finanziato al 75% dal Miur. Una somma irreperibile per questa dirigenza, più interessata a ricoprire il ruolo di “missionaria” a Malta e in Marocco, piuttosto che guardare in casa sua e occuparsi dello sviluppo del nostro sport nella Scuola? Mah…
Già, le riserve, come ahinoi le chiacchiere, stanno quasi a zero. Parliamo, a proposito di money, delle riserve finanziarie della Federazione, praticamente azzerate nel luglio scorso dopo una sofferta approvazione del bilancio preventivo 2015. Per vostra memoria, sei voti a favore, due voti contrari (il vicepresidente Scifoni e il consigliere Bertini) e due astenuti (i consiglieri Crozzoli e Galtarossa).  Assente Sara Bertolasi.

Eppure dopo la “stretta di giacca”,ricevuta in una riunione di Consiglio Federale, da Dario Crozzoli, Giuseppe Abbagnale si era reso conto, a quasi due anni e mezzo dall’inizio del suo mandato, della necessità di rimettere al centro dell’attenzione la promozione dell’attività giovanile e il contrasto del “drop out” (abbandono).

Va bene, temi di terziaria o quaternaria importanza secondo il Progetto Azzurro, ma ogni tanto un’occhiata ai numeri è anche giusto darla e prender atto della situazione, provando a cambiarla, è pure un atto di apprezzabile onestà intellettuale. Ma, due giorni dopo la creazione del Gruppo di Lavoro formato da Crozzoli, Magistri e Perna, che si fa? Marciamo verso la cancellazione dei Giochi Studenteschi per la mancanza di una risibile, in rapporto a un bilancio di quasi quattro milioni di euro, quantità di denaro.

Un’azione, è il caso di dirlo, da zero in condotta, salvo in queste ore non ci siano ripensamenti.
 

 

Annunci

3 pensieri riguardo “Giochi Studenteschi a rischio. Federazione da zero in condotta?”

  1. Purtroppo, le varie dirigenze FIC che si sono alternate al timone non hanno mai brillato per lungimiranza. Promozione, scuola, ricerca dei talenti, risorse per le società…sono parole sconosciute. Tutti bravi a riempirsi la bocca di buoni propositi prima delle elezioni e poi… 😦 L’unica vera rivoluzione che io ricordi in tanti anni fu quella che Nielsen mise in atto “inondando” l’Italia remiera di singoli 7,20 a prezzi stracciati e l’avvio del college remiero. Quello fu l’inizio di una nuova era e di un volano che ancora oggi funziona egregiamente. Credo che dopo tanti anni qualche ‘ideuccia’ potrebbe anche venire fuori… o no???

    1. Francamente, mi sembra che accusare la passata gestione (quella di Gandola) di aver prestato poca attenzione allo sport nella scuola ed in generale alla promozione, mi sembra davvero poco coerente con la realtà. Il povero Piero Bolognesi, che ha speso tante energie nel sostenere ed incentivare lo sport scolastico si starà rigirando nella tomba. Fare di tutta l’erba un fascio non mi pare una buona politica.

  2. Hai ragione Sergio. Diciamo che ho un pò generalizzato ma non potevo stare lì a spulciare gestione dopo gestione chi è stato più bravo o meno bravo. Rettifico: – …in genere le gestioni FIC non sono mai state molto attente sull’argomento -. Gandola si è senz’altro distinto per l’operazione vendita della barche del Centro alienate nei confronti delle società e per il ripristino del College che era caduto in disgrazia. Anche il buon Bolognesi aveva avviato un buon progetto (che andava approfondito e perfezionato)
    Detto questo ribadisco cmq la poca propensione a considerare prioritaria la questione giovanile. Va bene così? E’ politicamente corretta la critica? 🙂

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...