Dal Po ai Navicelli. Ai Sinkovic piace l’Italia

canottaggiomania_navicelli_canaleI fratelli Martin e Valent Sinkovic amano l’Italia. Ce la prendiamo per questo? Ma no, dai, consideriamolo certamente un motivo di orgoglio  Alla loro partecipazione, nel mese di novembre, alla Silver Skiff (vittoria Martin) di Torino segue la tappa pisana, nel Canale dei Navicelli. PisaToday spiega che lavoreranno “in tutta tranquillità e lontano da occhi indiscreti, dopo aver già effettuato uno stage di 15 giorni in montagna”. Sugli occhi indiscreti, non ci giuriamo (anche se non saremo noi ad assoldare 007  per i loro allenamenti). E’ evidente, da questa fotografia, che la loro presenza a Pisa già finisce sotto gli occhi, non sappiamo se dolci ma sicuramente belli, di Eleonora Trivella, Sara Barderi e Greta Masserano. 

Nella loro prima giornata di lavoro sul Canale, accolti da Giovandomenico Caridi (amministratore unico della Navicelli spa), il tecnico Alessandro Simoncini e il dirigente Antonio Giuntini, tappa dal Cantiere Filippi di Donoratico. Una bella verniciata allo loro barca con i colori dello sponsor Red Bull e poi via a sudare. Aiguebelette li aspetta.

I canottieri croati non sono nuovi al Canale Navicelli di Pisa. Qui, prima delle ultime Olimpiadi, si allenano ed a Londra 2012, nel 4 di coppia, conquistano una medaglia d’argento. Speriamo naturalmente che la cosa possa ripetersi anche ad Aiguebelette e non aggiungiamo altro per ragioni di italiana scaramanzia…

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...