L’IPC chiama Matt Smith alla guida del programma dei Giochi Paralimpici

Matt Smith
Matt Smith

Responsabile del Comitato Giochi Paralimpici (PGC) del Comitato Internazionale Paralimpico (IPC) per i prossimi 4 anni.  Le qualità del Direttore Esecutivo della FISA, Matt Smith, sono note anche a Philip Craven, numero uno mondiale dello sport paralimpico. Per tale ragione, la scelta per questo delicato ruolo strategico-operativo ricade sul dirigente svizzero-statunitense, a noi ben noto anche in virtù della sua collaborazione con il Centro Tecnico Nazionale di Piediluco negli anni Ottanta. 

Il PGC fornirà raccomandazioni per quanto riguarda gli aspetti generali dei Giochi Paralimpici, guidando così le attività dell’IPC e la successiva definizione dei parametri e degli standard di qualità per l’ulteriore crescita di quest’evento. Smith lavorerà per operare un’integrazione sempre più efficace tra gli obiettivi di IPC e CIO, agendo come rappresentante dei principali gruppi dei Giochi Paralimpici. Un rapporto molto stretto andrà naturalmente tenuto con il Comitato Organizzatore “Rio de Janeiro 2016” per ciò che riguarda la cura di eventi sportivi, logistica, ospitalità e cerimonie.

Smith si dice onorato. “L’IPC è un’organizzazione incredibile con persone incredibili. Sono lieto di aggiornare il mio rapporto di lavoro con l’IPC e di contribuire allo sviluppo del programma dei Giochi Paralimpici”. Presiederà una commissione di dieci membri, attualmente oggetto di selezione.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...