Nuova guida per l’Australia. “Vogliamo diventare la prima potenza mondiale”

 

Rob Scott (a dx) ad Atlanta 1996
Rob Scott (a dx) ad Atlanta 1996

Il canottaggio australiano ha un nuovo “chairman”. E’ Rob Scott, in carica dallo scorso 19 ottobre al posto di Colin Smith. Un passato da vogatore di successo, culminato nell’argento conquistato nel 2 senza ad Atlanta 1996 con David Weightman. Un presente da manager, come amministratore delegato della Wesfarmers (una delle più grandi aziende pubbliche australiane) e della Coles, nota marca di liquori. 

 “Rowing Australia terrà in considerazione sia i vogatori della Nazionale sia chi rema per puro divertimento – sono le sue prime parole da leader –  L’obiettivo è diventare la nazione numero uno nel Canottaggio mondiale e sono felice di far parte di un gruppo già vincente”. Manager di successo, dalle smisurate e, allo stesso tempo, comprensibili ambizioni. Nello sport, come nella vita. In precedenza, ha anche svolto incarichi molto importanti per la Deutsche Bank in Asia ed Australia.

Australia prima potenza mondiale? Si, questo è l’obiettivo dichiarato già a inizio quadriennio. I conti, naturalmente, si faranno a Rio de Janeiro. Il “National Rowing Centre of Excellence” lavora, infatti, per conquistare cinque medaglie olimpiche, due devono essere d’oro, e due (un oro), invece, alle Paralimpiadi. Evviva il coraggio…

Ci vorrebbero giorni per analizzare attentamente le 123 pagine del rapporto sulla stagione 2013. Proveremo, nelle prossime settimane, a produrre una sintesi. Un dato, però, balza agli occhi. Un bilancio di oltre 9 milioni di dollari australiani (1 milione e centomila in più rispetto al precedente anno olimpico), l’equivalente in euro di circa 6 milioni e mezzo. Continuando a ragionare con la nostra moneta, la spesa nel 2013 per il National Rowing Centre of Excellence è stata pari a circa 3 milioni e mezzo di euro.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...