Pusiano riapre i battenti. Il 25 e 26 ottobre arriva il TERA

Raduno a Pusiano (foto Luca Broggini)
Raduno a Pusiano (foto Luca Broggini)

C’è una bella notizia, comunicata quest’oggi proprio da Fabrizio Quaglino. Il nuovo  Centro Remiero di Pusiano è ormai una realtà e, dopo quasi due stagioni dedicati al restyling, è pronto per salire sulla rampa di lancio. “Presto andremo nelle scuole” spiega Quaglino, ma prima il lago di Pusiano sarà teatro di due importanti eventi nel mese di ottobre: il recupero della gara di Coppa Montù e, sabato 25 e domenica 26 ottobre, il celebre TERA, appuntamento internazionale riservato a club della Francia, della Svizzera oltre alle regioni di Piemonte, Liguria, Toscana ed ovviamente Lombardia. 

Pusiano significa tutto questo. Un Centro di Medicina dello Sport, 600 mq di hangar barche coperto e 150 mq per posti barche scoperti. Poi Club house con 600 mq dedicata a 3 palestre per sviluppo muscolare, fitness e remoergometri. Una foresteria con 16 posti letto. Quattro pontili. Una torretta d’arrivo. Ulteriori informazioni sugli sviluppi di Pusiano sul sito internet ufficiale (clicca qui).

Ma ora lasciamo spazio alla gioia di Quaglino.

“I lavori sono durati quasi due anni, ma potremmo tranquillamente anche dire, “solo due anni”. Gli imprevisti e le modifiche al progetto hanno fatto slittare i tempi ma non più di tanto.  

Come tutti sanno l’attività di allenamento non si è mai fermata. Lo dimostrano  il record di titoli italiani che hanno conquistato le società remiere del lago di Como che si allenano periodicamente sul Lago di Pusiano. 

Lo dimostra la squadra Russa che da novembre 2013  si sta allenando per la preparazione alle olimpiadi di Rio 2016 assieme alle nostre squadre locali.

Non è stato facile né per l’impresa né per la stazione appaltante ne per la direzione lavori…..sopportarci, ma ce l’abbiamo fatta ed alla fine siamo tutti soddisfatti.

Ora il Centro Remiero è una realtà e presto andremo anche nelle scuole, alle quale abbiamo già scritto, per presentarci ed iniziare anche la formazione all’attività remiera.

Iniziano anche le manifestazioni. Dopo una prima prova a giugno,  con gli amici del sedile fisso abbiamo organizzato il campionato lombardo regionale, ora tocca al sedile scorrevole con ben due manifestazioni: una il 19 ottobre, valevole per la coppa Montù e recupero della gara di Monate del maggio scorso ed una internazionale aperta, il famosissimo TERA meglio conosciuto dagli amatori del remo come COTRAO. Il 25 e 26 ottobre ospiteremo la Francia, la Svizzera oltre alle regioni Piemonte, Liguria, Toscana ed ovviamente la Lombardia.

Ovviamente sarà la prima occasione ufficiale per ringraziare tutti coloro che hanno creduto nel progetto a partire dall’Autorità di Bacino, stazione appaltante e referente per tutti gli investitori, con la quale si è istaurata un’ottima collaborazione.

Ultima considerazione sull’ente gestore. A luglio è nato il Centro Remiero Lago di Pusiano; una asd che gestirà l’intero impianto che nasce come polisportiva con indirizzo primario al canottaggio e che andrà a sostituirsi al vecchio comitato di gestione.

Pertanto, tutti invitati alla regata del 19 ottobre”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...