Spartaco Barbo: “Varese? Una bella responsabilità”

Spartaco Barbo
Spartaco Barbo

Dal 1996 a oggi, a più riprese. Non si può oggi spiegare il settore Under 23 della Nazionale senza far riferimento a Spartaco Barbo, dapprima nelle vesti di collaboratore e poi, in passato anche assieme a Giovanni Lepore, responsabile. Una chiacchierata all’Hotel Mariuccia per provare a inquadrare il Mondiale che l’Italia vivrà in un campo di regata amico. Varese 2014, come Genova 2002, anche se allora si parlava di Coppa delle Nazioni. “I Mondiali in casa sono una bella responsabilità e, allo stesso tempo, una grande emozione perché ti senti al centro di tutto ed il calore della gente ti dà una spinta incredibile”.  Il raduno. “Sistemazione ottima dal punto di vista logistico, a due passi dal campo di regata e con grande disponibilità da parte degli albergatori. Conoscere bene questo lago ci sarà d’aiuto”.
Continua a leggere Spartaco Barbo: “Varese? Una bella responsabilità”