Corgeno casa dei giovani canottieri

canottaggiomania_Festival_GiovaniPer capire cosa lo spinga ad affrontare, per la terza volta (2008, 2012, 2014) in sette anni, la sfida dell’organizzazione del Festival dei Giovani forse non è nemmeno sufficiente entrare nella sua testa. Coraggio? Ambizione? Forse, in questo caso, soprattutto altruismo, dato che, senza l’intraprendenza dell’instancabile  Giovanni Marchettini, la più grande manifestazione giovanile della nostra Federazione difficilmente si sarebbe svolta nel 2014 in quanto nessuna Società, a parte la sua Canottieri, ne aveva fatto richiesta. A casa mia, questa disponibilità si traduce in “togliere le castagne dal fuoco”. Continua a leggere Corgeno casa dei giovani canottieri