Junior: ecco la squadra per gli Europei di Hazewinkel

Stanchi, Ivan e Andrea?
Stanchi, Ivan e Andrea?

Sono 450 gli atleti, 164 ragazze e 286 ragazzi, in gara sabato e domenica agli Europei Junior nella campagna (si, campagna, vi do la mia parola d’odore…) di Hazewinkel. Ventisei nazioni a livello femminile, trenta al maschile. Sono 49 gli azzurri, 13 le barche allestite da Antonio Colamonici e Claudio Romagnoli.  

Squadra in buona parte rinnovata rispetto al 2013. Bianca Laura Pelloni, una delle conferme, e Riccardo Jansen saranno i singolisti. I due senza, invece, sono quelli usciti vincitori dall’ultimo Meeting Nazionale. Parliamo degli affiatati partenopei Andrea Maestrale (argento nell’otto a Trakai) e Ivan Capuano, delle convincenti toscane Chiara Cianelli ed Allegra Francalacci. Il panorama delle barche corte si completa con i doppi: Paola Piazzolla e Federica Cesarini, già protagoniste nella scorsa stagione, mentre Pietro Cattane e Lorenzo Fontana faranno il loro esordio in campo internazionale. Neri Muccini e Leonardo Pietra Caprina, vicecampioni mondiali e amici per la pelle al secondo arrembaggio europeo. Non in due senza, ma in quattro senza con Dario “Justin” Favilli e Andrea De Majo. Olga Fili Jorio è la capovoga dell’equipaggio femminile: con lei, Sarah Caverni, Chiara Gilli e Beatrice Millo. Pif, non la Iena, ma il vicecampione mondiale Alessandro Piffaretti guida il quattro con (tim. Francesco Tassia): può contare sulla collegiale “pertica” Leonardo Calabrese, sui presto olimpici Riccardo Mager e Riccardo Peretti.

La famiglia Waiglein, simpaticissimi compagni di viaggio due anni fa da Trieste a Bled, seguirà ancora Elena, dopo l’argento europeo nel 2012 e iridato (quattro senza) nel 2013. Questa volta la triestina è capovoga del quattro di coppia: al numero 2 c’è Claudia Destefani, al numero 3 Valentina Iseppi, al numero 4 Arianna Mazzoni. Da Nord (Giacomo Gentili, Giorgio Gibelli Casaccia) a Sud (Emanuele Fiume, Mirko Cardella): ecco la barca maschile per cui tiferemo in Belgio.

Chiudiamo con le ammiraglie. Fabio Possamai capovoga e Giovanni Ficarra prodiere: in mezzo Fabio Possamai, Simone Morellato, Simone Tettamanti, Andrea Benetti, Lapo Londi, Alessio Vagnelli e Nicolò Corsa. Alzi la mano il timoniere: si, va bene Niccolò Lotti Mancusi. Ecco le energiche donne: Giada Bettio, Ludovica Braglia, Elisa Mondelli, Sara Monte, Giovanna Schettino, Lavinia Martini, Maria Altomare e Arianna Noseda (sorella di Sabry), timoniera Camilla Mariani.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...