La perenne fame di Luca Agamennoni

Luca Agamenn
Luca Agamennoni

Non si poteva dichiarar chiusa una storia di successi, il bronzo ad Atene 2004 (quattro senza), l’argento a Pechino 2008 (quattro di coppia) ed altre quattro medaglie ai Mondiali, con un ottavo posto. No, proprio no… Luca Agamennoni, 34 anni il prossimo 8 agosto, si autodefinisce uomo “perennemente affamato”. Tre figli piccoli, una moglie energica e paziente. Le sue quattro A. I suoi quattro allenatori in famiglia. La voglia di mettersi in discussione non gli manca, anche quando c’è più da perdere che da guadagnare. Canottiere polivalente, un asso comodo in tante partite di briscola. Punta e coppia. Due senza, quattro senza, otto o quattro di coppia. Sempre alla prova, senza paura. Aga, testa bassa e beata incoscienza. Continua a leggere La perenne fame di Luca Agamennoni