L’ultimo saluto al mito Rosemberg

Allen Rosemberg
Allen Rosemberg

Allenatore ed atleta di successo. “L’uomo che trasformò lo sport americano”: così il New York Times (clicca qui per leggere) ricorda la vita dell’ottantaduenne Allen Perry Rosemberg scomparso lo scorso 7 dicembre a causa di un tumore al cervello. Dodici medaglie nazionali ed internazionali (argento in otto ai Mondiali del 1954) ai remi, almeno il doppio (più di 24) quelle conquistate dall’inizio della sua avventura nel canottaggio allenato.  Continua a leggere L’ultimo saluto al mito Rosemberg

Annunci