A Sabaudia per salutare il 2013 vogato

canottaggiomania_Sabaudia_altoSabaudia un anno dopo. Si chiuderà ancora qui la stagione remiera annuale. Quando ti trovi a contatto con il circuito delle regate di fondo, fai sempre fatica a capire cosa succede perché è vero che i regolamenti, da una gestione federale all’altra, cambiano sempre ma le difficoltà, nella loro comprensione, restano intatte.
Questa volta, nelle acque del lago di Paola, verranno comunque assegnate la Coppa Italia ed i Tricolori Cadetti e Master. L’appuntamento è curato dalla ASD The Core degli amici Francesca Zito e Alfredo Bollati, in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio, la Proprietà Eredi Scalfati, il Comune di Sabaudia, la Marina Militare, il Corpo Forestale dello Stato, il G.N. Fiamme Gialle, il G.S. Fiamme Oro e il Circolo Canottieri Sabaudia.

Balza all’occhio un sensibile incremento della partecipazione. Da 328 a 448 atleti. Tutto questo, naturalmente, grazie soprattutto alla categoria Master. Su 151 donne, 99 sono Veterane. A livello Junior e Senior, non ci saranno confronti nell’otto ma sappiamo già chi vincerà la gara nel quattro di coppia: Aniene (Junior) e Sisport Fiat (Senior). Per carità, peggio dodici mesi fa, quando non vedemmo neppure una barca Senior femminile in acqua ma, ricollegandoci al saggio discorso di Claudio Romagnoli, in merito all’ampliamento della base per ottenere migliori risultati al vertice, sono dati importanti su cui riflettere. In campo maschile, l’impatto della presenza Master (109 su 303) è più contenuto.

Tra i presenti, va sottolineato il due volte iridato Junior Niccolò Pagani (RSC Tevere Remo), un otto Junior molto simile alla barca vicecampione mondiale (malefico centesimo…), la sfida del quattro di coppia Senior tra Marina Militare, vecchie * (Battisti, Tranquilli, Venier, Canciani) e giovani (Rambaldi, Laino, Di Girolamo, Lodo) Fiamme Gialle. Il resto scopritelo voi domenica prossima a Sabaudia. Partenza, alle ore 10, e arrivo al Ponte Giovanni XXIII. A Sabaudia, per salutare il 2013 vogato in attesa dell’Assemblea Nazionale che seguiremo, da molto lontano, domenica 15 dicembre.

* vecchie = esemplificazione affettiva

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...